Connect with us

Basket

Basket serie B / Coach Ghizzinardi: “dobbiamo alzare l’asticella della cattiveria agonistica”

Domani al Palatriccoli, ingresso gratuito, palla a due ore 20,30, gara2 play in Jesi-Matelica. Per pareggiare la serie servirà ben altro quintetto rispetto a quello visto domenica pomeriggio

JESI, 15 maggio 2023 – Archiviato il passo falso di gara1, la General Contractor Jesi ci riprova alla ricerca del risultato positivo per stabilire la parità.

Dopo appena due giorni il quintetto biancoblù di Jesi e quello della Vigor Halley Matelica ritorneranno domani sera alle 20,30 sul parquet del PalaTriccoli jesino per la gara2 dei play in: ingresso gratuito.

gara1 play in, Jesi – Matelica 14 maggio 2023

Per gli ospiti, come per gara1, a disposizione un bus gratuito. Per Jesi c’è stata una prestazione che ha deluso le aspettative sfociata in una sconfitta inaspettata ma, in fondo, neanche più di tanto.

E’ stato il risultato di una squadra arrivata a fine campionato in una condizione fisica, e forse anche mentale, in riserva contro un’avversaria protagonista di un percorso inverso.

Infatti come dichiarato dallo stesso coach Marcello Ghizzinardi nel post gara di ieri sera: “Matelica è una squadra che, ricordiamo, ha fatto 14 punti nel girone di ritorno e ci ha già battuti due volte nell’ultimo mese. Hanno mostrato in campo molta più aggressività di noi. Noi, dall’altra, abbiamo tirato da sotto con percentuali imbarazzanti. Inoltre sono risultati letali i troppi canestri facili concessi e una negativa gestione dei falli. Tutti difetti cronici che ancora non siamo riusciti a debellare. Ma siamoha proseguito il coachsoltanto alle battute iniziali e il percorso è ancora lungo”. Come sarà preparata gara2? “Sono consapevole che la condizione fisica dei ragazzi non è eccellente. Cercheremo di lavorare soprattutto sotto l’aspetto mentale. Ovvio, in questo momento, l’inerzia è dalla loro parte ma devono essere in grado però di batterci altre due volte. Se ci mostreremo duri e intensi, pareggiando la loro stessa cattiveria agonistica, allora ce la potremmo fare.”

Così coach Trullo dal canto suo l’ha vista così: “Abbiamo giocato una partita molto attenta. Siamo stati tosti e concentrati sulle cose che avevamo provato. Siamo andati benino in attacco, trovando soluzioni coi nostri esterni. Ovviamente non siamo contenti, di più. La serie è lunghissima, bisogna vincerne tre, siamo solo all’inizio. Quel che conta è che abbiamo giocato con la mentalità giusta. Ora resettiamo e ripartiamo perché domani ci aspetta già tutt’altra partita».

GARA 2 , QUALIFICAZIONE SERIE B NAZIONALE – 16/05/23

Jesi – Matelica, Piacenza – Senigallia, Virtus Imola – Ancona, Andrea Costa Imola – Fiorenzuola

GARA 3, QUALIFICAZIONE SERIE B NAZIONALE – 19/05/23

Matelica – Jesi, Senigallia- Piacenza, Ancona- Virtus Imola, Fiorenzuola- Andrea Costa Imola

©riproduzione riservata

image_pdfimage_print

Advertisement

More in Basket

Segnala a Zazoom - Blog Directory