Connect with us

Sport

Jesi / Valorizzazione di spazi pubblici e strutture sportive a fini sociali

Jesi unica città della provincia di Ancona, premiato il progetto ‘di parco in parco’. Capofila la Polisportiva Clementina

JESI, 8 aprile 2023 – L’Amministrazione Comunale a guida Sindaco Fiordelmondo ha comunicato il concretizzarsi di un passaggio del percorso volto a potenziare i presìdi sociali sul territorio cittadino.

La notizia è che Sport e Salute, azienda del Ministero dell’Economia fondata dal Coni, ha selezionato il progetto “Di Parco in Parco” che riguarda proprio la valorizzazione di spazi pubblici e strutture sportive a fini sociali.

Parco del Vallato

Il Comune di Jesi è partner di questo progetto assieme a società sportive e soggetti privati, di cui è capofila la Polisportiva Clementina, dove partecipano la Libertas, la Nuovo spazio studio danza, il Centro sportivo italiano, l’Università Politecnica delle Marche e la coop Costess.  

Il contributo è fino ad un importo massimo di 100 mila euro per acquistare attrezzature (es. tannistavolo),  arredi, realizzare eventi e retribuire educatori, formatori, tecnici sportivi, preparatori, docenti, nutrizionisti ecc., oltre che trasporti e tesseramenti.

Campo Boario

Il progetto è incentrato su attività sportive e sociali da svolgersi per la durata massima di due anni, per essere occasioni di aggregazione, integrazione e inclusione, per dare opportunità di crescita personale e professionale, incentivando non solo le attività fisiche, ma anche quelle creative, artistiche e culturali.

Le iniziative partiranno la prossima estate e si svilupperanno nei parchi del Boario e del Vallato, nei quartieri Prato e San Giuseppe, presso la palestra e la scuola Federico II.

Assessore Animali

Sono previste attività di musica, danza, street art, parkour, tennistavolo, calcio a 5, pallavolo, taekwondo, oltre a laboratori di educazione digitale e app dedicate.

Il progetto jesino è l’unico approvato per la provincia di Ancona e uno dei 6 progetti regionali su 113 totali. “L’Amministrazione comunaleha sottolineato l’assessore ai servizi sociali e allo sport Samuele Animaliringrazia la Polisportiva Clementina e tutti i partner che partecipano alla realizzazione del progetto. Si tratta di un’opportunità in più per la nostra città, nel solco di quanto prospettato nel programma di mandato in ordine allo sviluppo della socialità attraverso lo sport, in particolare nei giovani, e la cura particolare ed il recupero dei luoghi che hanno più bisogno di essere valorizzati in funzione del benessere, della sicurezza, della socialità e della salute dei cittadini”.

©riproduzione riservata

image_pdfimage_print

Advertisement

More in Sport

Segnala a Zazoom - Blog Directory