Connect with us

Ciclismo

CICLISMO / Il Giro d’Italia dopo 37 anni torna in città: ufficiale la tappa Pescara – Jesi

L’evento il 17 maggio in occasione della 10° tappa della 105esima edizione della Corsa Rosa. I ‘girini’ arriveranno da Monsano Montelatiere

JESI, 9 novembre 2021 – Martedì 17 maggio 2022 il Giro d’Italia arriverà a Jesi. Per l’occasione si concluderà la tappa di 194 chilometri con partenza da Pescara.

La frazione vedrà i corridori  partire dal capoluogo abruzzese ed entrare nelle Marche per una tappa mista come scrive l’organizzazione “con la prima parte pianeggiante e costiera e la seconda ondulata lungo i Muri della zona di Jesi. Dopo Civitanova Marche, infatti, non ci sono evidenti tratti di riposo. Si scalano Civitanova Alta, Sant’Ignazio di Montelupone, Recanati, Filottrano, Santa Maria Nova e Monsano. Tutte salite impegnative, con alcuni tratti molto ripidi, che porteranno a Jesi un gruppetto selezionato per lo sprint finale”.

Praticamente dopo Santa Maria Nuova i corridori andranno a Mazzangrugno e giù per la zona ex Sadam per poi salire a Monsano andare al bivio di San Marcello (Montelatiere) e giù per via San Marcello fino al bivio di San Giuseppe per immettersi in viale del lavoro e poi il finale in Viale della Vittoria.

Un premio anche al Comitato Jesi Gran Ciclismo che ha lavorato molto per promuovere i territori e le strade intorno a Jesi prima che la tappa si concludesse in città.

Sarà una tappa definita di ‘media difficoltà’ come le altre presentate questa mattina da Rcs. Ieri erano state presentate le frazioni ‘in volata’, domani ‘le salite’, gli arrivi in montagna tanto per intenderci, e giovedì la tappa conclusiva, che sarà probabilmente a Verona con una cronometro.

Queste le tappe fino ad oggi ufficializzate: 1 – Budapest – Visegrad (195km), 2 – Budapest – Budapest (cronometro 9,2km), 3 – Kaposvar – Balatonfured (201 km), 5 – Catania – Messina (172km), 6 – Palmi – Scalea (192km), 7 – Diamante – Potenza (198km), 8 – Napoli – Napoli (149km),10 – Pescara – Jesi (194km), 11 – Santarcangelo di Romagna – Reggio Emilia (201km), 12 – Parma – Genova (186km), 13 – Sanremo – Cuneo (157km), 14 – Santena – Torino (153km), 18 – Borgo Valsugana – Treviso (146km), 19 – Marano Lagunare – Santuario di Castelmonte (178km) .

Mancano all’appello ora le 6 tappe dove le asperità saranno le protagoniste assolute: 4°, 9°, 15°, 16°, 17°, 20°.

23 maggio 1985 – viale della Vittoria giro d’Italia Cervia – Jesi

Dopo 35 anni la Corsa Rosa si snoderà nei chilometri finali all’interno del Comune di Jesi con traguardo fissato lungo il Viale della Vittoria, lo stesso della Tirreno Adriatico del 18 marzo 2019 in occasione della Matelica – Jesi.

Il quartier generale potrebbe essere individuato al palaTriccoli con tutta l’area che verrà messa a disposizione dell’organizzazione già la settimana prima.

 

Evasio Santoni

©RIPRODUZIONE RISERVATA

image_pdfimage_print

Advertisement

TI POTREBBE INTERESSARE…

More in Ciclismo