Connect with us

Rugby

Jesi / Rugby, battuto il Gubbio (22-21) e classifica soddisfacente al giro di boa

Nell’ultima giornata d’andata i Leoni vincono in casa e in classifica sono quinti in solitaria. Prossimo turno ancora al Latini contro Colorno

JESI 22 gennaio 2024 – Vittoria, la sesta in stagione, e quinto posto in classifica: il Rugby Jesi ’70 conclude il suo girone d’andata nel campionato di Serie B con il successo casalingo per 22-21 ai danni del Rugby Gubbio, che vale ai Leoni di coach Marco De Rossi altri 5 punti ad un giro di boa che ha visto per loro più gioie che amarezze.

La strada intrapresa è quella giusta.«Vanno fatti i complimenti al Gubbio – commenta la gara il tecnico del Rugby Jesi ’70 De Rossi  perché ha sempre cercato di vincere. Noi l’avevamo preparata bene, studiando il loro piano di gioco, e abbiamo fatto in campo quello che avevamo programmato. Sono molto contento della reazione dei ragazzi: siamo stati noi ad andare in svantaggio ma non ci siamo demoralizzati, anzi abbiamo ripreso il sopravvento fino al sorpasso. Abbiamo segnato belle mete, anche a largo, e sfruttato le nostre potenzialità. Purtroppo abbiamo subito 9 punti al piede e un paio di mete non ci sono state riconosciute dall’arbitro, il che non ci ha permesso di chiudere con più margine e più serenità. Ma abbiamo difeso in maniera ottima sui loro tentativi di risalire».

C’è poi una nota ulteriore. «Ci tengo a fare i complimenti a Francesco Giuliani e Alessio Marinelli. Sono due giovani sempre presenti a tutti gli allenamenti, sempre pronti dare il meglio e a dimostrare tutta la volontà che hanno di vestire la maglia del Rugby Jesi. A tutti e due insieme è andato il riconoscimento di “man of the match” della gara, e se lo sono meritato. È l’esempio di come impegno e sacrificio finiscano sempre per portare risultati».

Risultati: Romagna – U.R. San Benedetto 102-3; Rugby Pieve – Modena Rugby 12-26; Lions Amaranto – Bologna Rugby 17-36; Firenze Rugby 1931 – Highlanders Formigine 22-17; Rugby Jesi ’70 – Rugby Gubbio 22-21; Cus Siena – Colorno 5-66.

Classifica: Romagna 52; Bologna Rugby 43; Modena Rugby, Colorno 42; Rugby Jesi ’70 29; U.R. San Benedetto 28; Rugby Pieve 24; Cus Siena 23; Rugby Gubbio 1984 18; Lions Amaranto 16; Firenze Rugby 1931 13; Highlanders Formigine 4.

Prossimo turno (28 gennaio): Rugby Pieve – Romagna; Firenze Rugby 1931 – Bologna Rugby; Lions Amaranto – Modena Rugby; Cus Siena – U.R. San Benedetto; Highlanders Formigine – Rugby Gubbio; Rugby Jesi – Colorno

©riproduzione riservata

image_pdfimage_print

Advertisement

More in Rugby

Segnala a Zazoom - Blog Directory