Connect with us

Pallamano

Pallamano / Festival Misano 2024, la Publiesse Chiaravalle è campione d’Italia nel Beach Handball Femminile

La rappresentativa composta da giocatrici chiaravallesi, cingolane e cameranesi vince il titolo italiano femminile. Grandi risultati anche dalle giovanili: terza l’Under 15 Maschile di coach Nocelli, seconda l’Under 13 Femminile di Lenardon

CHIARAVALLE, 7 luglio 2024 – La stagione d’oro 2023/2024 della Publiesse Pallamano Chiaravalle non è ancora terminata. Al Festival della Pallamano di Misano la squadra esina registra una prestazione eccezionale: 3° posto nel campionato Under 15 maschile, 2° posto nell’Under 13 femminile e Campione d’Italia nel beach handball femminile.
Infatti, dopo la storica promozione in Serie A Gold della prima squadra maschile di Mister Andrea Guidotti e il terzo posto ottenuto in A2 femminile è spettato alle giovanili dei cingolani Mister Nando Nocelli e Cristina Lenardon portare avanti la scia di risultati positivi.

UNDER 15 MASCHILE

Nell’Under 15 maschile di coach Nocelli, Chiaravalle passa il girone al primo posto con 4 vittorie e 1 sconfitta contro Albatro, Pressano, Ferrara United, Conversano e Derthona.
Nel successivo placement round vincono il derby marchigiano contro Camerano per 26-20. In semifinale però è l’Aretusa a vincere contro i chiaravallesi per 23-20, mentre la finale per il 3° posto contro la Fidelis Andria e va alla squadra di Nocelli per 29-34.

L’Under 15 maschile di Nando Nocelli

UNDER 13 FEMMINILE 

Anche il campionato di Under 13 femminile della coach Cristina Lenardon a girone unico si conclude con 6 vittorie, 1 pareggio e 1 sconfitta, per un totale di 13 punti che valgono il secondo posto.

L’Under 13 Femminile

Le giovani giocatrici della Publiesse Pallamano Chiaravalle si impongono contro Ariosto Ferrara, San Martino, Sassari, Cingoli, Brixen e Villacidro. Il pareggio arriva contro Oderzo e l’unica sconfitta si registra contro le altoatesine del Laugen, formazione che chiuderà al 1° posto ad una sola lunghezza dal Chiaravalle.

BEACH HANDBALL FEMMINILE 

Ma le emozioni non finiscono con le giovanili. La squadra del beach handball femminile della Publiesse Pallamano Chiaravalle batte nel girone le siciliane di Halikada e Marsala.
Nel quarto di finale le chiaravallesi battono agilmente il Dossobuono per 2-0, andando in semifinale contro le campionesse d’Italia uscenti del Mestrino.
Questa partita è stata un vero scontro tra titani, deciso per 2-1 agli shootout. Da segnalare la prestazione offensiva di Lenardon e l’incredibile exploit difensivo di Agustina Mamet, già pluri-campionessa sudamericana con la nazionale argentina, che neutralizza tutti gli shootout avversari, portando Chiaravalle in finale.
La finale viene giocata contro il Lions Sassari e vinta agilmente per 2-0 da una Publiesse Pallamano Chiaravalle ancora galvanizzata dalla vittoria precedente. La squadra è composta dalle cingolane Chiara Ciattaglia (giocatrice del Camerano, neo-laureata in Medicina), Sofia Cipolloni (Chiaravalle), Francesca Cristalli (Camerano) e Cristina Lenardon (Chiaravalle), dalla cameranesi Roberta Velieri e Gaia Battisti (originaria del trentino), dalle chiaravallesi Agustina Mamet (di nazionalità argentina) ed Esperanza Rivera Ventura, e le guest star Elisa Ferrari, ex portiere della Nazionale Italiana di pallamano femminile ora al Casalgrande Padana, e Stella Maccari, originaria di Grosseto in forza al Flavioni Civitavecchia.

E NON FINISCE QUI

Grazie alla bella prestazione in campo, i chiaravallesi Mattia Savoiardi e Marco Bambini sono stati selezionati per andare a costituire una futura nazionale Under 15.
Si è anche effettuata una selezione per rappresentare le Marche al Trofeo Coni di beach handball che verrà disputato in Sicilia a settembre.
Le due squadre risultanti (una maschile e una femminile) hanno visto le tre squadre più rappresentative della pallamano marchigiana (Publiesse Chiaravalle, Camerano e Cingoli) unire le forze per tenere alto il nome della regione.
Su un totale di 10 nomi selezionati (5 per la maschile e 5 per la femminile), 4 provengono dalla Publiesse Pallamano Chiaravalle.
Sicuramente si tratta di un grande evento di sport ricco di risultati che sottolinea la crescita che la Publiesse Pallamano Chiaravalle sta dimostrando in tutti i settori, dalle giovanili alle prime squadre fino al dietro le quinte con una dirigenza all’altezza del grande palcoscenico nazionale.
Photo credits: Sara Bozzoli (FIGH); Publiesse Pallamano Chiaravalle 
©riproduzione riservata

image_pdfimage_print

Advertisement

More in Pallamano

Segnala a Zazoom - Blog Directory