Connect with us

Pallamano

Pallamano / Cresce ancora la Polisportiva Cingoli al Festival della Pallamano 2024: ecco come è andata

Dal punto di vista sportivo, spiccano il 4° posto dell’Under 15 Maschile al Torneo Open e l’11° della squadra U15 femminile al Campionato Italiano di categoria. Settimo posto per il Beach Handball. Il commento del responsabile Ciattaglia: “A Misano Adriatico ogni anno si va per crescere e fare esperienza, soprattutto dal punto di vista sociale e umano”

CINGOLI, 11 luglio 2024 – La Polisportiva Cingoli torna dal Festival della Pallamano di Misano Adriatico con la consapevolezza di poter crescere ancora. La marea biancorossa, infatti, formata da 60 persone (tra cui 51 atleti),infatti, è stata protagonista della sei giorni romagnola, sanmarinese e marchigiana dal 2 al 7 luglio, visto che alcune partite si sono giocate anche a Pesaro, San Marino, Rimini e Riccone, oltre che a Misano.

Parlando dei risultati, l’Under 15 Femminile si è confermata all’11° posto a livello nazionale, la squadra A Under 15 Maschile nel torneo open si è classificata quarta, l’Under 13 Femminile quinta nella competizione mista maschi-femmine e l’Under 11 ha ottenuto il 7° posto. La Ragno d’Oro Cingoli, infine, ha ottenuto il 7° posto nel campionato italiano di Beach Handball, dopo aver chiuso in testa il girone di qualificazione.

Simone Ciattaglia

Il commento di Simone Ciattaglia

Prima di analizzare i risultati delle squadre, il responsabile del settore giovanile e scolastico della Polisportiva Cingoli, Simone Ciattaglia, commenta l’esperienza dei 51 atleti che si sono misurati con il Festival della Pallamano. “Raccontare Misano – chiarisce – necessita di valutazioni su piani diversi. I risultati sportivi e le classifiche sono importanti: sicuramente danno soddisfazioni, ma mai come in questa circostanza vale il detto ‘L’importante non è vincere, ma partecipare’.”

Chiaramente – prosegue il dirigente cingolano – siamo soddisfatti, sia per il podio sfiorato con belle prestazioni dalla nostra giovane U15 maschile al trofeo Open, sia per le vittorie della U13 femminile quando ha potuto giocare al completo, sia per le buone prestazioni della U15 femminile, ma anche di quelle del resto del gruppo. Ma a Misano, come ogni anno, si va principalmente per crescere e fare esperienza. Soprattutto per quanto riguarda la pallamano: abbiamo incontrato squadre di tutta Italia, di livello diverso e superiore”.

Il Festival non è solo sport, ma anche aggregazione. “È stata – continua Simone Ciattaglia – un’esperienza di gruppo, di ‘stare insieme’, fare squadra, incontrare e conoscersi con ragazzi e ragazze di tutto lo Stivale. Misano è anche dormire poco (e risultati ne risentono…) e divertirsi insieme, i ragazzi tra loro e gli accompagnatori in piscina, al luna park, in spiaggia. Una grande e bella festa sicuramente di sport, ma anche di amicizia, che ogni anno alimenta grande motivazione e passione tra i ragazzi per questo sport e per questo ambiente. Questa è la cosa principale ed anche quest’anno è andata così”.

L’Under 15 Femminile (Foto di Sara Bozzoli – FIGH)

Il punto sulle squadre – settore femminile

Parliamo ora dei risultati. L’Under 15 Femminile, in particolare, allenata da Albano Cocilova con dirigenti accompagnatori Simone Ciattaglia e Andrea Giulianelli, sperava di migliorare l’undicesimo posto del 2023. Invece si è dovuta accontentare di confermarlo, a causa del terzo posto nel girone di qualificazione (vincendo solo contro Camerano) e della sconfitta nella semifinale per il 9° posto, persa ai rigori contro Bruinico per 18-17 dopo il 16-16 dei regolamentari. L’11^ posizione è arrivata grazie al successo per 17-23 sulla Flavioni Civitavecchia. Tra le atlete, si è distinta Nicole Cocilova, terza nella classifica marcatori grazie a 56 reti segnate.

Per quanto riguarda, invece, l’Under 13 femminile (allenata sempre da Albano Cocilova con aiuto-allenatore Davide Ciattaglia e dirigente accompagnatore Mirco Mazzieri), la squadra ha concluso il girone unico del torneo Open al quinto posto, con 4 vittorie e 4 sconfitte. Solo per 4 partite su 8, però, i tecnici hanno potuto schierare la squadra tipo, visto che alcune titolari dell’U13F giocano anche con l’Under 15.

L’Under 13 Femminile (Foto di Sara Bozzoli – FIGH)

Settore Maschile – Under 15 A e B e Under 11

Passando al settore maschile, la più grande soddisfazione è arrivata dal gruppo dell’Under 15 Maschile nel Torneo Open, allenato da Emanuele D’Agostino (squadra A) e Hakim Jaziri (B), con dirigente accompagnatore Rossano Biagini. La formazione A (che ricalca il gruppo che si è classificato terzo alla fase nazionale delle Competizioni Sportive Scolastiche, ndr), in particolare, ha vinto la fase a gironi con tre vittorie su tre partite, qualificandosi per la semifinale.

L’Under 15 Maschile (Foto di Sara Bozzoli – FIGH)

Qui, però, ha perso contro il Cellini Padova: nella finale per il 3° posto, poi, si è inchinata a Mascalucia. La formazione B, invece, non è andata oltre la 17^ posizione.

L’Under 11 Maschile della storica allenatrice Giada Rapaccini, inoltre, ha raccolto un ottimo 7° posto nel Torneo Promozionale U11-U9. I più piccoli della spedizione hanno vinto 5 partite, ne hanno pareggiata una e ne hanno perse solamente due. Dopo la 4^ posizione nel girone di qualificazione, hanno battuto 10-6 il Palazzolo nella finale per la 7^ piazza.

L’Under 11 Maschile (Foto di Sara Bozzoli – FIGH)

Beach Handball – Ragno d’Oro Cingoli al settimo posto

La squadra di Beach Handball, infine, ha chiuso il campionato italiano di categoria tra le migliori 8 formazioni. La Ragno d’Oro, questa la denominazione per via della partnership con il ristorante di Cingoli, ha vinto il girone D di qualificazione grazie alle vittorie contro Opitergium e Olimpic Massa Marittima, nonostante la sconfitta agli shootout contro Torri.

Un’azione del Beach Handball (Foto di Sara Bozzoli – FIGH)

Ai Quarti di Finale, però, i cingolani hanno perso contro Ragusa, per poi perdere la semifinale per la 5^ posizione contro Ventimiglia. La Ragno d’Oro si è consolata battendo Marsala nel match decisivo per il 7° posto. Anche Frutta & Verdura Foriporta ha sponsorizzato la spedizione cingolana al Campionato Italiano di Beach Handball. L’appuntamento con il Festival della Pallamano è rimandato alla prossima estate 2025: Cingoli farà di tutto per esserci e per continuare a far crescere le sue ragazze.

Le foto di squadra all’interno dell’articolo sono state concesse dalla Federazione Italiana Giuoco Handball (Foto di Sara Bozzoli) – In caso di utilizzo, si prega di citare “Foto Sara Bozzoli – Federazione Italiana Giuoco Handball” . La foto di copertina è di proprietà della Polisportiva Cingoli e di libero utilizzo. 

Giacomo Grasselli

©riproduzione riservata

image_pdfimage_print

Advertisement

More in Pallamano

Segnala a Zazoom - Blog Directory