Connect with us

Calcio

Eccellenza / Continua il sogno play-off del Chiesanuova: 4-1 al Montegranaro al “Sandro Ultimi”

Continua come meglio non può la nuova vita nell’impianto reinauguarato lo scorso 18 febbraio. Dopo le vittorie con Azzurra Colli e Montegiorgio, anche il Montegranaro paga dazio in casa dei biancorossi. Playoff sempre più vicini.

CHIESANUOVA di TREIA, 17 marzo 2024 – Continua a vincere e convincere il Chiesanuova di mister Mobili. Con uno straordinario Trabelsi e grazie all’ormai incommensurabile Iommi i biancorossi fanno loro lo scontro diretto contro il Montegranaro, chiudendo i giochi nel primo tempo della sfida della 26^ giornata di Eccellenza Marche. A completare il discorso, poi, ci pensa Sbarbati.

La graduale consacrazione di questo nuovo periodo di vita per il ‘Sandro Ultimi’, dopo aver visto qui perire Azzurra Colli e Montegiorgio, non lascia scampo neanche ad una diretta inseguitrice per gli stessi posti di classifica che interessano la società treiese.

Primo tempo 

E allora eccole le idee di Mobili cominciare a prender efficacemente forma quando sono passati dodici minuti di gara: Pasqui crea lo spazio sul vertice di destra per mettere al centro rasoterra, Trabelsi si fa trovare pronto sul primo palo e va ad esultare per l’1-0.

Passano solo altri tredici minuti, ed ancora il classe’ 03 (in un periodo di forma evidentemente strabordante, visto anche l’assist di settimana scorsa al Carotti) è bravo ad addomesticare sotto porta il lancio preciso di Monteneri. Il 2-0 è un tocco sotto preciso quanto basta per battere Taborda in uscita.

Il Montegranaro, tanto colpito nell’orgoglio quanto piuttosto disorientato al cospetto del doppio svantaggio e delle ulteriori difficoltà esterne legate a questo, riesce momentaneamente a reagire grazie ad una palla inattiva. Rimessa lunga di Cicconetti, ponte di Kukic che sfrutta i centimetri per andare di testa e poi parata di Carnevali. Il pallone, allontanato insufficientemente dall’intervento del portiere biancorosso, finisce per esser buono a Perpepaj, che fa 2-1.

Il Chiesanuova non ci pensa neanche un attimo a subire il contraccolpo, anzi. Da grande squadra come ormai si sta continuamente dimostrando, grazie a Iommi riporta a due le lunghezze a stretto contatto con la pausa tra un tempo e l’altro. Quasi come a voler marcare aggressivamente il territorio, il gol del classe ‘82 manda negli spogliatoi le squadre staccate di due reti l’una dall’altra sul 3-1. 

Secondo tempo

Il secondo tempo aggiunge poco al senso intrapreso dalla gara nei primi 45′. Il Chiesanuova riesce a gestire il risultato, con i veregrensi vicini al tentativo di riaprirla solo grazie ad un occasione capitata a Tonuzi. L’intenzione perfettamente opposta a quella del bomber gialloblu, riesce a Sbarbati quando chiude definitivamente i conti grazie al rigore del 4-1. Un risultato nettamente meritato dai biancorossi, che si portano così a +6 dalle insegutrici per un posto playoff. Tra cui, oltre a K Sport Montecchio e Maceratese, rimane proprio il Montegranaro oggi uscito malconcio dall’Ultimi. E con il primo posto distante solamente 3 punti. Il sogno continua, dicono i Crossroad Ultras… 

Foto di Simone Catalini

Tabellino

Chiesanuova-Montegranaro 4-1 (3-1)

RETI – 12’ e 25’ Trabelsi (C), 37’ Perpepaj (M), 45+2’ Iommi (C), 73′ Sbarbati (C)

CHIESANUOVA – Carnevali, Molinari, Iommi, Badiali, Canavessio, Monteneri, Pasqui, Trabelsi, Sbarbati, Bonifazi, Tanoni. All.Mobili

MONTEGRANARO – Taborda, Foresi, Ruggeri, Capponi, Zaffagini, Kukic, Perpepaj, Cicconetti, Marilungo, Tissone, Lattanzi. All. Marinelli Daniele

ARBITRO – Laura Mancini di Macerata (Assistenti: Preci di Macerata, Marchei di Ascoli Piceno)

11° GIORNATA girone ritorno 

Azzurra Colli – Sangiustese 0-3 Tulli, Tombolini, Handzic (Tuderti di Reggio Emilia), Chiesanuova – Montegranaro 4-1 Trabelsi, Trabelsi, Iommi, Sbarbati, Perpepaj (Mancini di Macerata), Civitanovese – Castelfidardo 0-1 Nanapere (Gambirasio di Bergamo), Maceratese – Montefano 0-1 Alla (Ferroni di Fermo), Montegiorgio – K Sport Montecchio Gallo 0-0 (Chiacchiarelli di San Benedetto), Osimana – Monturano 1-0 Fermani (Eletto di Macerata), Urbania – Tolentino 1-1 Mistura, Garcia (Animento di Macerata), Urbino – Jesina 1-0 Sartori (Tasso di Macerata)

CLASSIFICA

Montefano 48; Civitanovese 47; Chiesanuova 45; Urbino 44; Castelfidardo 42; Maceratese, Montegranaro, K Sport Montecchio Gallo 39; Osimana 37; Urbania 35; Tolentino 33; Jesina 27; Sangiustese 21; Montegiorgio, Monturano 19; Azzurra Colli 16

Promozione direttaplay offplay outretrocessione diretta

MARCATORI

Alessandroni

reti 14: Alessandroni (Osimana);

reti 12: Sartori (Urbino);

reti 9: Sbarbati (Chiesanuova)

reti 8: Borrelli (Tolentino), Handzic (Sangiustese), Perpepaj (Montegranaro)

 

12° GIORNATA girone ritorno domenica 7 aprile

Monturano – Chiesanuova, Castelfidardo – Maceratese, Jesina – Osimana, K Sport Montecchio Gallo – Azzurra Colli, Montegranaro – Montegiorgio, Montefano – Urbino, Sangiustese – Urbania, Tolentino – Civitanovese

Samuel Miani 

©riproduzione riservata

image_pdfimage_print

Advertisement

More in Calcio

Segnala a Zazoom - Blog Directory