Connect with us

Calcio

Calcio Serie D / Vigor Senigallia, sfida d’alta quota al Gran Sasso

Il lanciatissimo Aquila ospita i rossoblù privi di Roberto e Scheffer, squalificati

SENIGALLIA, 2 Febbraio 2024 – Nuovo big match per la Vigor Senigallia che prosegue il suo tour de force affrontando domenica 4 febbraio in trasferta il lanciatissimo Aquila, che è reduce da una vittoria pesantissima in casa contro il Campobasso.

Con questo risultato gli abruzzesi, neopromossi ma partiti per vincere il torneo senza nasconderlo, sono risaliti a -2 dalla vetta occupata proprio dal Campobasso e dalla Sambenedettese.

La Vigor, quinta a -7 dalle leaders, si presenta allo stadio Gran Sasso (domenica ore 14.30) ancora con pesanti assenze: mancano infatti gli squalificati Scheffer e Roberto, e non è poco, mentre non recuperano gli infortunati di vecchia data Capezzani – appena 4 presenze in stagione per lo sfortunato ex Fano – Mori e Bartolini, anche se proprio Capezzani pare ormai vicino al rientro.

Rispetto al match di andata l’Aquila, che pure aveva vinto e convinto al Bianchelli, è cambiato molto: in panchina c’è Cappellacci, in campo non ci sono più ad esempio gli autori dei gol nel 2-0 del Bianchelli, Galesio e Sarritzu, entrambi ceduti nel mercato di dicembre.

Nel quale, però, l’Aquila non si è certo indebolito, visto i risultati che sta facendo e i giocatori che sono arrivati: Modesti dalla Luparense, Costa Ferreira dall’Avezzano, Giuliodori dal Delfino Pescara, Origlio e Marcheggiani dal Gavorrano.

Tante modifiche per una squadra in gran forma, sempre più convinta dei propri mezzi e con un pubblico che crede nella serie C: la prevendita del match contro la Vigor sta andando alla grande, ipotizzabile vedere allo stadio non meno di 2.500 spettatori.

Tra questi ci saranno anchei tifosi vigorini, vicini alla squadra pure questa volta.

Arbitra questa ventiduesima giornata il signor Giacomo Rossini di Torino.

©riproduzione riservata

image_pdfimage_print

Advertisement

More in Calcio

Segnala a Zazoom - Blog Directory