Connect with us

Calcio

Calcio Serie B e C / Ultimi colpi di mercato per le marchigiane

L’Ascoli annuncia Gagliolo. In C, l’Ancona punta Rolfini, mentre alla Fermana arrivano Malaccari e Petrugaro, alla Recanatese Raimo

25 gennaio 2024 – Società professionistiche marchigiane molto attive sul mercato per cercare di mettere a segno gli ultimi colpi prima della chiusura della sessione invernale, prevista per il 31 gennaio.

L’Ascoli, dopo gli acquisti di Streng, Celia e Valzania, ha annunciato l’arrivo del difensore italo-svedese, classe 1990, Riccardo Gagliolo.

Il difensore proviene dalla formazione dell’AEK di Larnaca, nel campionato cipriota, e vanta importanti esperienze con le maglie di Carpi, con cui centrò proprio col tecnico Fabrizio Castori una storica promozione in serie A, Parma, Salernitana e Reggina.

La formazione dell’Ascoli scesa in campo nell’ultimo match con il Bari (foto profilo FB Ascoli Calcio)

Gagliolo, fortemente voluto dall’allenatore bianconero, va a rinforzare un reparto, quello difensivo, risultato non sempre impermeabile sino ad ora.

Per i bianconeri, tante ancora le difficoltà per risalire la china ed una classifica che si sta facendo nelle ultime giornate sempre più difficile, anche se i pareggi di Parma con la prima della classe, e quello in rimonta con il Bari al “Del Duca”, lasciano ben sperare.

In serie C l’Ancona, dopo gli innesti nei primissimi giorni di riapertura del mercato, di Giampaolo, Moretti, Mondonico e Prezioso, si sta muovendo per provare a riportare nel capoluogo anche l’ex attaccante Rolfini, attualmente in forza al Vicenza. Intanto, si segnala l’uscita di Peli, destinazione Pontedera.

L’esterno destro Alessandro Raimo, nuovo acquisto della Recanatese (foto profilo FB Recanatese Calcio)

Si sta muovendo anche la Recanatese, dopo un periodo davvero difficile per i ragazzi di Pagliari, nonostante l’ottimo avvio di torneo.

Dopo gli arrivi di Guidobaldi, Shiba e Pelamatti infatti, annunciato quello dell’esterno destro classe 1999 Alessandro Raimo, proveniente dalla Carrarese.

Nessuna novità invece per la Vis Pesaro che, dopo l’arrivo di Nicastro, subito in rete al debutto in maglia biancorossa, chiamato a sostituite il partente Sylla destinazione Perugia, non ha registrato ad oggi altri movimenti.

Il nuovo centrocampista della Fermana Nicola Malaccari (foto profilo FB Fermana Calcio)

La Fermana infine, ancora con una classifica drammatica, dopo gli annunci di Petrilli, Marcandella, Fiumanò, e Niang, ha ufficializzato quelli del centrocampista classe 1992 Nicola Malaccari, dal Brindisi, con percorso inverso per il canarino Lorenzo Grassi che scende in Puglia, e Luca Petrungaro, attaccante classe 2000 dalla Pro Sesto.

©riproduzione riservata

image_pdfimage_print

Advertisement

More in Calcio

Segnala a Zazoom - Blog Directory