Connect with us

Calcio

Calcio / Prima e Seconda Categoria, i pronostici, il programma e gli arbitri della 22^ giornata

Per le prime tre della classe del girone B di Prima tre match all’apparenza facili, ma ricchi di trappole. I derby Labor-Castelbellino e Sampaolese-Staffolo decidono molto. Nel girone C, Appignanese e Cingolana SF devono solo vincere. In Seconda, primo match ball per il Borghetto

VALLESINA, 3 marzo 2023 – Manca sempre meno alla fine dei campionati di Prima e Seconda Categoria. Con le gare di domani, sabato 4 marzo, siamo arrivati alla 22^ giornata. In Prima, parlando dal girone B Filottranese, Castelfrettese e Sassoferrato Genga sono impegnate in gare dall’apparenza facili, ma che nascondono non poche insidie. Labor-Castelbellino vale molto in ottica play-off, mentre il derby del Verdicchio Sampaolese-Staffolo arriva in una situazione di classifica critica per i padroni di casa, con i giallorossi, al momento, al sicuro.

Nel girone C, l’Appignanese crede nella vittoria del campionato e spera nei passi falsi dell’Elpidiense Cascinare, prima a 5 punti di distanza. La Cingolana SF deve vincere lo scontro diretto salvezza contro la Vigor Montecosaro per dare una svolta al finale di stagione.

In Seconda Categoria, infine, il girone C prevede due sfide complicate per le battistrada del girone C Borghetto e Olimpia Ostra Vetere, rispettivamente contro Victoria Strada e Cupramontana. Come ogni settimana, anche questo venerdì abbiamo i pronostici dell’allenatore della Cameratese, mister Cesare Carletti. In fondo all’articolo troverete, come al solito, il programma completo, gli arbitri e le classifiche aggiornate alla 21^ giornata per ogni girone.

Prima Categoria

Girone B -Castelfrettese-Colle 2006 1

“Il risultato è troppo scontato, è facile il pronostico: 1 fisso. Sarà una partita di allenamento per la Castelfrettese”. I “Frogs” di Bugari sono secondi con 42 punti, mentre il Colle 2006 è penultimo a quota 7. A Collemarino, i biancorossi vinsero 1-3.

Il mister della Castelfrettese Yuri Bugari con il ds Daniele Tittarelli

Castelleonese-Filottranese 2

La Castelleonese è un osso duro per la Filottranese: si tratta di un banco di prova determinante per il proseguo della lotta promozione. Se i biancorossi espugnano anche Castelleone di Suasa, vuol dire che può essere l’annata giusta. Metto un 2, nonostante le tante insidie credo che gli ospiti possano vincere”. I pesaresi di Gasparoni sono ottavi con 27 punti. I filottranesi di Malavenda, invece, guidano il girone B con 46 punti. Nel match di andata, la Filottranese vinse 4-0 al “San Giobbe”.

Labor-Castelbellino X

E’ una sfida da tripla, ma metto un pareggio perché la Labor deve riscattarsi dagli ultimi passi falsi, mentre il Castelbellino vuole continuare a mantenere la posizione play-off. Gli orange vogliono concentrarsi sugli spareggi promozione, così si spiega il 5-1 di Coppa”. La squadra di Tizzoni è ottava a quota 27, preceduta dai ragazzi di Ricci, quarti con 35 punti. A Castelbellino prevalse la compagine di casa per 2-1.

Mister Riccardo Tizzoni della Labor

Loreto-Chiaravalle X

Non sarà una passeggiata per il Chiaravalle. Il Loreto, anche se è ormai spacciato, se la gioca in tutte le partite dal primo all’ultimo minuto: stanno già impostando la prossima stagione. Ci può scappare un pareggio”. I lauretani di Poggi sono ultimi a soli 6 punti, mentre i grigioneri di Onorato sono sesti a quota 34. Al Campo dei Pini finì 0-0: fu il primo punto stagionale del Loreto.

MonSerra-Borgo Minonna X

Il MonSerra è sull’orlo del baratro, vicino alle righe rosse della classifica, insieme a Real Cameranese e Sampaolese. Deve approfittare del turno interno, ma il Borgo Minonna, quinto in classifica, non vuole mollare. Anche qui non voglio sbilanciarmi: X”. I biancorossi di Pietrelli sono all’11° posto con 26 punti. I ragazzi di Luchetta, invece, sono quarti a 35. A Jesi ci fu un pareggio per 1-1.

Simone Pietrelli (allenatore MonSerra)

Montemarciano-Villa Musone 1

In questo caso, invece, è 1 fisso. Il Montemarciano in casa vincerà e si toglierà definitivamente dalle sabbie mobili. Non ci sarà scampo per il Villa Musone, anche perché dopo la partita che ha perso malamente sabato, dove stava vincendo 2-1 al 90’ e si è fatta rimontare sul 2-3 con il Sassoferrato Genga: ci può stare una perdita di fiducia”. I biancoazzurri di Caccia sono saliti all’ottavo posto a quota 27, 8 punti in più dei villains di Monaldi in 14^ piazza. La sfida di andata fu vinta dal Villa Musone per 2-1.

Real Cameranese-Sassoferrato Genga 2

Vale lo stesso discorso: pronostico un 2 per il Sassoferrato Genga perché se non dovesse vincere a Camerano può dire addio ai sogni di gloria, e quindi rimarrebbe una lotta a due tra Filottranese e Castelfrettese. E’ l’ultima spiaggia per restare attaccata alla vetta: deve per forza vincere”. La Real Cameranese di Pantalone si trova all’11° posto a quota 26, mentre i sentinati di Franceschelli sono terzi con 40 punti. A Sassoferrato non ci fu storia: 3-1 per i locali.

Sampaolese-Staffolo 1

Questo è il classico derby del Verdicchio. Anche per la Sampaolese vale ciò che ho detto prima per il MonSerra: in casa di sconfitta in casa contro lo Staffolo se la vedrebbe proprio brutta e la salvezza diventerebbe problematica. Ho fiducia nei biancorossi, quindi metto un 1”. La squadra di Togni è 11^ con 26 punti, con i giallorossi di Pasquini, invece, settimi a quota 30. A Staffolo vinse la Sampaolese per 1-3.

Girone C – Appignanese-Esanatoglia 1

Sto con l’Appignanese perché credo che vincerà il campionato. Deve vincere assolutamente in casa, non farà passi falsi in casa: con soli 5 punti dal primo posto è vicina alla vetta. Contro l’Esanatoglia possono arrivare i tre punti, mentre l’Elpidiense Cascinare può perdere qualche punto a Pollenza contro il Montemilone. 1 fisso”. La squadra di Cicarè è terza nel girone C con 45 punti. L’Esanatoglia di mister Ortolani, invece, è 13^ a quota 20. Gli appignanesi riuscirono a vincere per 0-1 la sfida di andata.

Luca Ballini, allenatore della Cingolana SF

Girone C – Cingolana SF-Vigor Montecosaro 1

La Cingolana deve vincere contro la Vigor Montecosaro, assolutamente 1 fisso, se vuole agguantare proprio i vigorini e togliersi dalla zona play-out. Non c’è scampo, Ballini & company devono conquistare i tre punti, non ci sono scuse o giustificazioni”. I biancorossi sono al 12° posto con 22 punti, tre in meno degli avversari di giornata ottavi, a pari merito con Montemilone Pollenza, Urbis Salvia e Caldarola. I giallorossi vinsero il match casalingo per 2-1.

Seconda Categoria – Olimpia Ostra Vetere-Cupramontana 1, Borghetto-Victoria Strada 1

Per quanto riguarda Olimpia Ostra Vetere-Cupramontana, do per vincenti i padroni di casa proprio per il fattore campo, che ha portato sempre molti punti ai rossoblù. Sul loro campo sono difficilmente battibili, c’è differenza rispetto ai cuprensi. Lo stesso discorso vale per Borghetto-Victoria Strada. I villastradesi stanno facendo un grande campionato e stanno lottando per conquistare i play-off, ma a Borghetto ci lasceranno le penne. I ragazzi di Latini, vincendo, si involeranno verso la vittoria del campionato, sperando in un passo falso dell’Olimpia Ostra Vetre: a quel punto sarebbe fatta”.

Giorgio Latini, allenatore del Borghetto

Programma, arbitri e classifiche

Prima Categoria

22^ giornata

Girone B – sabato 4 marzo ore 15.00

Real Cameranese-Sassoferrato Genga – Cesca di Macerata – ore 14.30

Castelfrettese-Colle 2006 – Cerolini di Macerata

Castelleonese-Filottranese – Mancini di Ancona

Labor-Castelbellino – Scalzo di Pesaro

Loreto-Chiaravalle – Borrino di San Benedetto del Tronto

MonSerra-Borgo Minonna – Monterubbiano di Pesaro

Montemarciano-Villa Musone – Cittadini di Macerata

Sampaolese-Staffolo – Morbelli di Pesaro

CLASSIFICAFilottranese 46, Castelfrettese 42, Sassoferrato Genga 40, Castelbellino 35, Borgo Minonna 35, Chiaravalle 34, Staffolo 30, Labor 27, Castelleonese 27, Montemarciano 27, Sampaolese 26, Real Cameranese 26, MonSerra 26, Villa Musone 19, Colle 2006 7, Loreto 6

Girone C – sabato 4 marzo ore 15.00

Appignanese-Esanatoglia – Alfonsi di San Benedetto del Tronto

Cingolana SF-Vigor Montecosaro – Caporaletti di Macerata

Caldarola-Camerino – Pignotti di San Benedetto del Tronto

Folgore Castelraimondo-Urbis Salvia – Pieroni di Ancona

Montecosaro-Cska Corridonia – Dattilo di Macerata

Sarnano-PortoRecanati – Fagiani di Ascoli Piceno

Settempeda-Elfa Tolentino – Fiermonte di Macerata

Montemilone Pollenza-Elpidiense Cascinare – Denti di Pesaro – domenica 5 marzo ore 15.00

CLASSIFICAElpidiense Cascinare 50, Camerino 49, Appignanese 45, Settempeda 41, Folgore Castelraimondo 31, Porto Recanati 30, Elfa Tolentino 28, Caldarola 25, Elfa Tolentino 25, Montemilone Pollenza 25, Urbis Salvia 25, Vigor Montecosaro 25, Cingolana SF 22, Esanatoglia 20, Montecosaro 18, Cska Corridonia 13, Sarnano 13

Seconda Categoria

22^ giornata 

Girone B – sabato 4 marzo ore 15.00

Marottese Arcobaleno-Senigallia Calcio – Luchetta di Ancona

Usav Pisaurum-Trecastelli – Fabrizi di Pesaro

Le altre: Arzilla-Torre San Marco, Hellas Pesaro-Csi Delfino Fano, Atletico River Urbinelli-Villa Ceccolini, Cuccurano-Muraglia, Della Rovere-Pontesasso, Real Gimarra-Monte Porzio

CLASSIFICA – Senigallia Calcio 46, Usav Pisaurum 45, Cuccurano 43, Pontesasso 38, Villa Ceccolini 37, Della Rovere 36, Muraglia 33, Monte Porzio 31, Arzilla 30, Real Gimarra 28, Hellas Pesaro 26, Csi Delfino Fano 21, Atletico River Urbinelli 18, Marottese Arcobaleno 15, Trecastelli 6, Torre San Marco 6 (1 punto di penalizzazione)

Girone C – sabato 4 marzo ore 15.00

Aurora Jesi-Fabiani Matelica – Fermani di Jesi  – ore 14.30

Borghetto-Victoria Strada – Virgini di Ancona – ore 14.45

Argignano-Le Torri Castelplanio- Giustozzi di Macerata

Avis Arcevia-Corinaldo – Bugatti di Jesi

Olimpia Ostra Vetere-Cupramontana – Aquilanti di Jesi

Serrana-Monsano – Pace di Ancona

Terre del Lacrima-Maiolati – Carriero di Jesi

Valle del Giano-Misa Calcio – Sgreccia di Jesi

CLASSIFICABorghetto 46Olimpia Ostra Vetere 42, Argignano 40, Misa 38, Serrana 35, Cupramontana 33, Victoria Strada 32, Avis Arcevia 31, Corinaldo 31, Le Torri Castelplanio 29, Aurora Jesi 27, Monsano 24, Terre del Lacrima 19, Fabiani Matelica 15, Valle Del Giano 13, Maiolati United 4

Girone D – sabato 4 marzo ore 15.00

Cameratese-Gls Dorica Ancona – Manfredi di Ancona

Falconarese-Piano San Lazzaro – Montecchiani di Jesi

Calcio Castelfidardo-Olimpia Juventu Falconara – Cercaci di Macerata

San Biagio-Leonessa Montoro – Taddei di Jesi

Le altre: Agugliano Polverigi-Nuova Sirolese, Pietralacroce-Osimo Five, Ankon Dorica-Palombina Vecchia, Candia Baraccola Aspio-Osimo 2011

CLASSIFICA – Nuova Sirolese 42, Pietralacroce 40, Falconarese 39, Agugliano Polverigi 36, San Biagio 35, Osimo 2011 35, Candia Baraccola Aspio 34, Palombina Vecchia 29, Osimo Five 28, Olimpia Juventu Falconara 28, Ankon Dorica 23,  Leonessa Montoro 23, Calcio Castelfidardo 19, Piano San Lazzaro 18, Gls Dorica 17, Cameratese 10

Girone F – sabato 4 marzo

Treiese-San Marco Petriolo – Barbato di Fermo – ore 14.30

Sefrense-Amatori Appignano – Mastrocola di Macerata – ore 15.00

CLASSIFICASan Claudio 53, Vigor Macerata 46*, Borgo Mogliano Madal 41, San Marco Petriolo 36, Juventus Club Tolentino 36, Belfortese 31, Atletico Macerata 30, Mancini Ruggero Pioraco 26, Ripe San Ginesio 25, Pievebovigliana 23*, Treiese 23*, Vis Gualdo 21*, Pennese 20, Amatori Appignano 15, Sefrense 14, Palombese 11

Giacomo Grasselli 

Foto di Copertina di Alex Ciciliani (Ufficio Stampa SSD Staffolo)

©riproduzione riservata

image_pdfimage_print

Advertisement
Advertisement

More in Calcio

Segnala a Zazoom - Blog Directory