Connect with us

Calcio

Calcio femminile C / Jesina a Tavernuzze per mettere in ghiaccio la salvezza

Si gioca domenica pomeriggio all’Ascanio Nesi a Tavernuzze inizio ore 14,30. Leoncelle con tante assenze: Battistoni, Fontana, Verdini e Principi

JESI, 11 febbraio 2023 – Trasferta quasi fondamentale ai fini della salvezza.

La Jesina non deve perdere a Tavernuzze, frazione di Impruneta in provincia di Firenze, e questo le consentirà di mettere in  ghiaccio il discorso salvezza.

Attualmente le leoncelle precedono in classifica di sette punti il Lebowski e dunque sarebbe di vitale importanza fare risultato per confermare una certa tranquillità in chiave salvezza diretta e con largo anticipo per poi provare, magari, una scalata verso posizioni più adeguate di classifica. 

Mister Francesco Baldarelli alla vigilia sprigiona tutta la concretezza possibile: “Trasferta importante. E’ per noi un crocevia. Ne siamo consapevoli, tutti ne sono consapevoli. Se riusciremo a portare a casa una vittoria ci aspetta poi un campionato con un certo tipo di percorso per risalire la classifica verso posizioni più nobili; un pari ci potrebbe stare anche bene in ottica salvezza confermando l’attuale distacco dal Lebowski;  perdere, invece, verremmo non dico risucchiati ma riavvicinati alla zona play out. Noi, questa trasferta, l’abbiamo preparata bene con un buon lavoro in allenamento settimanale anche se Battistoni e Fontana non saranno ancora disponibili e neanche Verdini e Principi. Abbiamo qualche incertezza ma chiunque giocherà, considerato che la rosa è lunga, saprà dare il proprio contributo. Siamo concentrati al punto giusto, abbiamo preparato alcuni concetti importanti da applicare domenica pomeriggio in campo e sono sicuro che riusciremo a portare a casa almeno un risultato positivo”. 

All’andata finì 2-1 per la Jesina (foto in primo piano). Arbitrerà Tedesco di Battipaglia.

 

©riproduzione riservata

2° GIORNATA  girone di ritorno domenica 12 febbraio ore 14,30

C.S.Lebowski-Jesina, Riccione-Venezia 1985, Orvieto-Triestina, Padova-Villorba, Sambenedettese-Merano, Venezia calcio-Portogruaro, Vicenza-Bologna, Lumezzane-Rinascita Doccia

CLASSIFICA

Bologna 46; Merano 40; Lumezzane 38; Venezia calcio 34; Vicenza 30; Padova, Riccione 26; Jesina 24; Villorba 23; Venezia 1985 21; Centro Storico Lebowski 17; Portogruaro 13; Triestina 11; Orvieto 9; Rinascita Doccia, Sambenedettese

MARCATORI

Reti 20: Nischler (Merano); reti 19: Picchi (Lumezzane); reti 17: Gelmetti (Bologna); reti 15: Uzqueda (Riccione), Bonnin (Venezia); reti 11: Antolini (Bologna); reti 10: Botti (Jesina), Longato (Venezia 1985), Sule (Venezia 1985), Velati (Lumezzane), Zuanti (Venezia)

PROSSIMO TURNO domenica 19 febbraio 2023 ore 14,30

Bologna-Venezia calcio, Jesina-Riccione, Merano-Centro Storico Lebowki, Portogruaro-Padova, Rinascita Doccia-Villorba, Triestina-Lumezzane, Venezia 1985-Sambenedettese, Vicenza-Orvieto

 

image_pdfimage_print

Advertisement

More in Calcio

Segnala a Zazoom - Blog Directory