Connect with us

Calcio a 5

CALCIO A 5 / La Trillini Jesi vince il derby, Dinamis Falconara a -3 dalla vetta

I leoncelli hanno battuto il Castelbellino, mentre i falchetti hanno vinto contro l’ex capolista Pietralacroce. Stasera la nona giornata

VALLESINA, 12 novembre 2021 – La Trillini Jesi vince il derby con il Castelbellino e resta attaccata alla zona play-off in Serie C1 di calcio a 5.

Nell’ottava giornata di venerdì scorso 5 novembre, inoltre, il Pietralacroce ha perso la testa della classifica a causa della sconfitta in casa di un ritrovato Dinamis Falconara, mentre il Cerreto d’Esi non va oltre il pari contro il Real San Giorgio. Quarta sconfitta consecutiva, invece, per il Grottaccia, rimontato in casa dall’Audax Sant’Angelo.

In Serie C2, nel girone A il Verbena Ancona crolla a Villa Musone, permettendo al Città di Ostra di riprenderlo in vetta; nel girone B la Nuova Ottrano vince la sesta partita di fila, questa volta a tavolino per via del brutto gesto contro l’arbitro dell’allenatore avversario della Sangiustese, mentre il Real Fabriano vince il “derby” contro l’Avenale.

Serie C1

Continua a vincere la Trillini Jesi, al quarto risultato utile di fila, che dopo un inizio di stagione altalenante ha finalmente trovato il ritmo campionato. Il 7-2 rifilato venerdì scorso a un Castelbellino in caduta libera nel derby ne è la dimostrazione: Tittarelli, Bartolucci, Signorelli e le doppiette di Buzzo e Carancini segnano i gol che servono per la vittoria, mentre gli orange consolati dalle reti di Largoni e D’Orsaneo. I leoncelli sono ora settimi a -5 dalla capolista Cus Macerata a 18 punti, mentre il Castelbellino è sempre ultimo con 4 punti insieme alla Nuova Juventina.

Non è più il Pietralacroce, infatti, il battistrada del girone unico di Serie C1, scivolato al terzo posto a -2 dai maceratesi. I dorici sono stati battuti dalla Dinamis Falconara per 9-4 al PalaBadiali: Giordano, Mancia, Pinto e Storari non sono bastati per fermare la furia dei falchetti, in rete con le triplette di Quorri e Di Placido e le reti di Cologgi, Sabbatini e Iolo. La Dinamis sale al quinto posto a 15, a -3 dalla vetta.

In sesta posizione c’è il Cerreto d’Esi con 14 punti, che si fa rimontare dal 3-0 al 3-3 dalla vice-capolista Real San Giorgio, con i gol di Casoli, Marturano e Favale. In coda, quarta sconfitta consecutiva del Grottaccia, ancora a zero punti in casa al PalaQuaresima di Cingoli. I gialloblù si fanno rimontare dall’Audax S. Angelo Senigallia: dopo l’1-0 del solito Joele Banchetti, Coppa, Scattolini e Antronaco firmano il blitz per il definitivo 1-3. I senigalliesi sono ottavi con 11 punti, mentre il Grottaccia è terz’ultimo a 6.

Stasera, venerdì 12 novembre, si gioca la nona giornata e spiccano gli scontri d’alta classifica Pietralacroce-Cerreto d’Esi e Montelupone-Dinamis Falconara. Esame di maturità Real San Giorgio per la Trillini Jesi, mentre l’Audax Sant’Angelo sfida il fanalino di coda Nuova Juventina. Grottaccia e Castelbellino cercano il riscatto rispettivamente contro Monturano e Olympia Fano.

Serie C2

Nel girone A di Serie C2, il Verbena Ancona si fa raggiungere in vetta dal Città di Ostra. I dorici , infatti, hanno perso 5-0 in casa del Villa Musone, mentre gli ostrensi hanno trovato il successo per 7-3 in casa contro il Chiaravalle. Dopo un inizio di campionato shock, arriva la terza vittoria consecutiva per l’Acli Mantovani Ancona, vincente a Mondolfo contro gli Amici del Centro Sportivo, mentre restano in coda Avis Arcevia (6-2 contro lo ‘Gnano 04) e Ciarnin Senigallia (1-5 contro l’Alma Juventus Fano).

Nel girone B, la Nuova Ottrano resta in testa, anche se la sesta vittoria consecutiva arriva per mano del giudice sportivo: il 6-0 a tavolino contro la Sangiustese è originato dal brutto gesto dell’allenatore della squadra maceratese, che ha colpito l’arbitro con una testata dopo averlo minacciato. Dovrà scontare 3 anni di squalifica e una multa di mille euro.

Negli altri campi, il Real Fabriano vince in casa contro l’Avenale con un netto 6-3, mentre il Polisportiva Victoria cede 0-5 contro il fanalino di coda Borgorosso Tolentino.

Risultati e classifiche

Serie C1 – 8^ giornata

Trillini Jesi 7-2 Castelbellino (Tittarelli, Bartolucci, 2 Buzzo, 2 Carancini, Signorelli; Largoni, D’Orsaneo)
Montelupone 3-2 Pianaccio
Olympia Fano 2-3 Monturano
Cus Macerata 7-3 Nuova Juventina
Dinamis Falconara 9-4 Pietralacroce (3-3; 6-3; 6-4; 9-4; 3 Qorri, 3 Di Placido, Cologgi, Sabbatini, Iolo; Giordano, Mancia, Pinto, Storari)
Grottaccia 1-3 Audax Sant’Angelo (Joele Banchetti; Coppa, Scattolini, Antronaco)
Cerreto d’Esi 3-3 Real San Giorgio (Casoli, Marturano, Favale)

Classifica: Cus Macerata 18, Real San Giorgio 17, Montelupone 16, Pietralacroce 16, Dinamis Falconara 15, Cerreto d’Esi 14, Trillini Jesi 13, Audax Sant’Angelo 11, Olympia Fano 10, Pianaccio 9, Monturano 9, Grottaccia 6, Castelbellino 4, Nuova Juventina 4

9^ giornata (venerdì 12 novembre)

Pietralacroce-Cerreto d’Esi (ore 21.30), Montelupone-Dinamis Falconara (ore 21.30), Castelbellino-Olympia Fano (ore 21.30), Pianaccio-Cus Macerata (ore 22), Real San Giorgio-Trillini Jesi (ore 22), Monturano-Grottaccia (ore 22), Nuova Juventina-Audax Sant’Angelo (ore 22)

Serie C2 – 6^ giornata

Girone A: Amici CS 3-4 Acli Mantovani Ancona (2 Monteferrante, Deruva, Gioacchini), Ciarnin 1-5 AJ Fano (Giambartolomei), Città di Ostra 7-3 Chiaravalle (3 Pacenti, 2 Boria, 2 Pettinari; Sebastianelli, Caimmi, Nocioni), Villa Musone 5-0 Verbena Ancona, Gnano ’04 6-2 Avis Arcevia (Biagini, Artibani). Riposa Montemarciano

Classifica: Verbena An 12, Città di Ostra 12, AJ Fano 11, Acli Mantovani An 9, Villa Musone 7, Montemarciano 7, Gnano ’04 7, Amici CS 7, Chiaravalle 6, Avis Arcevia 5, Ciarnin Senigallia 1

Girone B: Nuova Ottrano-Sangiustese 6-0 a tavolino; Real Fabriano 6-3 Avenale (autogol a favore, 2 Sakuta, Innocenzi, Passeri, Laurenzi; autogol a favore, Beccacece); Polisportiva Victoria 0-5 Borgorosso Tolentino

Classifica: Nuova Ottrano 18, Invicta Macerata 13, Sangiustese 13, Tre Torri Sarnano 10, Bayer Cappuccini 8, Avenale 8, Real Fabriano 7, Serralta 7, Polisportiva Victoria 6, Sambucheto 4, Aurora Treia 4, Borgorosso Tolentino 3 (*: una partita in meno)

Fonte risultati: Futsalmarche.it

Giacomo Grasselli

giacomo.grasselli@qdmnotizie.it

©RIPRODUZIONE RISERVATA

image_pdfimage_print

Advertisement

More in Calcio a 5

Segnala a Zazoom - Blog Directory