Connect with us

Basket

Basket / L’Italia dei marchigiani batte la Turchia a Pesaro

Finisce 87-80 il primo match di qualificazione agli Europei.
Severini non entra, bene Pajola e Polonara, mentre l’ex Vuelle Melli domina e l’ex Montegranaro Recalcati viene osannato: le foto

PESARO, 23 Febbraio 2024 – Vittoria doveva essere per partire bene e vittoria è stata per l’Italia del basket, con tre marchigiani nel roster dei 12 (Pajola e Polonara, partiti dalla panchina ma molto incisivi e Severini, non entrato), vittoriosa giovedì 22 febbraio all’astronave di Pesaro contrto la Turchia di Ataman.

E’ finita 87-80 una partita condotta, dopo una partenza turca (7-15 al 4′) praticamente sempre dagli azzurri, che però non hanno mai chiuso davvero i giochi pur avendo in più occasioni oltre 10 punti di margine.

Dopo il 24-24 del primo periodo e il 50-39 dell’intervallo, Italia avanti 68-56 al 30′ ma rimontata nel finale grazie all’esperto Mahmutoglu, impalpabile nei primi 20′ ma autore di 4 triple nella seconda metà di gara.

Turchia a -6 al 39′, ma quindi definitivamente affossata da una tripla di Spissu anche se il migliore è stato Melli, monumentale nella prima metà di gara l’ex Vuelle.

Grande prova nella Turchia del passaportato di origine bosniaca Biberovic, praticamente immarcabile con 27 punti di cui 18 nei primi 20′.

Italia a 2 punti assieme all’Islanda che ha battuto in casa l’Ungheria 70-65: proprio in Ungheria domenica 25 febbraio l’Italia giocherà la sua seconda partita.

Sugli spalti oltre 9.000 spettatori da tutte le Marche, con 8.800 paganti che hanno applaudito con riconoscenza Charlie Recalcati: l’ex coach dell’Italia, di cui fu anche grande giocatore negli anni Settanta, oltre che della Sutor Montegranaro, non fa più parte dello staff azzurro.

Tabellino

ITALIA:

Spissu 10, Procida 7, Tonut 12, Ricci 11, Melli 17; Pajola 5, Flaccadori, Mannion 10, Severini ne, Petrucelli 2, Polonara 9, Tessitori 2.

All. Pozzecco

TURCHIA:

Tuncer3, Sipahi 11, Biberovic 27; Osmani 4, Sanli 10; Saybir 7, Hazer 2, Mahmutoglu 14, Ugurlu, Kabaca 1, Ulubay 1, Yilmaz.

All. Ataman

Parziali: 24-24 50-39 68-56 87-80.

Note: spettatori 9.300 circa, 8.800 paganti.

©riproduzione riservata

image_pdfimage_print

Advertisement

More in Basket

Segnala a Zazoom - Blog Directory