Connect with us

Pallanuoto

Pallanuoto / Jesina alle Saline, continua il peregrinaggio nelle piscine della provincia

Dopo la chiusura del Passetto e l’ospitalità di San Severino adesso è Senigallia a mettere a disposizione l’impianto delle Saline idoneo per il campionato di serie C. Il presidente Traini solidale con la Vela Ancona, ringrazia la Uisp Senigallia 

VALLESINA, 23 febbraio 2024 – Tocca alle Saline di Senigallia ospitare per un’altra gara casalinga, la terza partita consecutiva, la Jesina Pallanuoto.

Dopo la vittoria contro Modena, i ragazzi di Mr Vastola sono chiamati a dare continuità ai risultati, per non perdere contatto con la parte alta della classifica.

Confermata la chiusura della piscina del Passetto, la Jesina Pallanuoto ha chiesto ospitalità a Senigallia.

Nella città rivierasca, per la sesta giornata di campionato di serie C, è atteso il Ravenna di Mr Cukic che, a sorpresa, occupa l’ultima posizione in classifica. La Jesina conosce bene il valore dei romagnoli, di conseguenza l’attenzione sarà altissima.

In dubbio ancora capitan Paolucci e Mancinelli, con Mr Vastola che scioglierà i dubbi sui convocati e su chi far giocare, solo all’ultimo momento.

Il presidente Traini :È un momento difficile per una nostra società amica, la Vela Nuoto Ancona, ci tengo particolarmente ad esprimere la nostra solidarietà (e aiuto per quanto possibile) al sodalizio dorico di Igor Pace, da sempre attento ai veri valori dello Sport. Inoltre volevo ringraziare la Uisp di Senigallia, nella persona di Massimo Tesei, per l’ospitalità. Siamo in contatto anche con l’Amministrazione senigalliese, con l’intento di rendere questa piscina un punto di riferimento della pallanuoto regionale.”

Fischio d’inizio sabato 24 febbraio ore 19 alla piscina Le Saline di Senigallia. Non ci sarà la diretta Tv ma la gara verrà trasmessa successivamente in differita.

©riproduzione riservata

image_pdfimage_print

Advertisement

More in Pallanuoto

Segnala a Zazoom - Blog Directory