Connect with us

Aurora Basket

Basket serie B / Filippini e Stanic per Jesi e Fabriano

Un centro per il quintetto di Ghizzinardi, il play per quello che dovrebbe essere allenato da Daniele Aniello

JESI, 5 luglio 2022 – Grande ritorno nella città della carta; riecco Nicolas Manuel Stanic.

Il regista ha raggiunto l’accordo con la Janus basket Fabriano per la prossima stagione 2022/23. Il play argentino, classe 1984, è reduce da una stagione alla Real Sebastiani Rieti con cui è arrivato a disputare i playoff fino alla finale gara 5 contro Agrigento. Ritorna ora nella città che lo ha già visto accogliere inizialmente nell’ormai lontano 2004 in C2 con l’allora seconda squadra cittadina, la Spider. Dopo Fabriano, lo vediamo per tre anni a Firenze e uno a Montecatini in serie B, poi di nuovo a Fabriano con la Spider con la quale vince la serie C1. Nel corso della sua carriera ottiene ben tre promozioni dalla B alla A2 in squadre come Npc Rieti, Eurobasket Roma e Bakery Piacenza. Oltre a queste, ha vestito le canotte anche del Montecatini ( 2012) e Roseto (2012-14) e nelle stagioni precedenti all’ultima con il Rieti, anche Chieti (2019/20) e Taranto (2020/21).

Un ritorno gradito anche da parte del giocatore stesso che di quegli anni conserva gioiosi ricordi legati anche a eventi personali, come la nascita della sua bambina, avvenuta proprio a Fabriano.

Novità continue anche per la General Contractor. La società aurorina mette a segno un altro acquisto, iniziando a dare forma ad un roster di stampo rinnovato e sempre più competitivo.

Proprio in queste ore è arrivata l’ufficialità dell’accordo trovato con il centro Giacomo Filippini.

Il romagnolo, classe 1991, nella scorsa stagione si è distinto tra i migliori della sua categoria in serie B con medie di 15,5 punti a partita e quasi 11 di rimbalzi. Ha militato in squadre come Fortitudo Bologna in Legadue e Nuova Estense Basket Budrio in C regionale. Nelle ultime protagonista in serie B con il Vigevano e successivamente Faenza  e Fiorenzuola.

Le sue prime dichiarazioni in canotta arancioblù riportate nel comunicato ufficiale della società Aurorina:
“Ovviamente sono molto contento di essere arrivato a Jesi una piazza storica e molto calda, con un passato cestistico di alto livello. Sono carico e fiducioso che potremmo fare bene, perché i mezzi li abbiamo tutti e so che la città e il pubblico saranno un valore aggiunto veramente importante. Nonostante abbia già qualche anno di basket alle spalle, sarà la mia prima esperienza nelle Marche e per questo sono molto carico, visto anche gli ottimi feedback che ho ricevuto”.

Valentina Triccoli

©riproduzione riservata

image_pdfimage_print

Advertisement

TI POTREBBE INTERESSARE…

More in Aurora Basket