Connect with us

Aurora Basket

Basket serie B / Aurora Jesi: si riparte da Ferraro, Rocchi e Valentini

Dopo il ritorno di Marcello Ghizzinardi la società ha ufficializzato la conferma di tre importanti pedine. A giorni l’annuncio dei nuovi 

JESI, 3 luglio 2022 – Arrivate tre importanti conferme in casa Arancioblu.

La General Contractor Jesi annuncia la conferma nonché rinnovata fiducia in tre giocatori di rilievo, protagonisti della stagione appena conclusa.

L’ala Massimiliano Ferraro, il play/guardia Antonio Valentini e l’esterno Simone Rocchi. Tre certezze da cui ripartire e che andranno a comporre il roster a disposizione di coach Ghizzinardi.

A seguire, riportiamo le caratteristiche e il palmares di questi tre importanti tasselli come riportato nel comunicato ufficiale della società Aurorina:

Massimiliano Ferraro

“Ala di 198 centimetri, classe 1998, Ferraro è un prodotto del Settore Giovanile di Trieste, sua città natale e prima squadra con cui ha esordito e militato nel campionato di A2 dal 2014 al 2017. Nel curriculum, ormai noto ai tifosi arancioblù, l’ala arancioblù annovera le esperienze a Crema, Cesena, Orzinuovi e Assigeco Piacenza, in Serie A2, ultime tappe prima dell’approdo a Jesi.  Un’Aurora in cui Ferraro, con il suo atletismo e la sua duttilità sarà ancora protagonista dopo le ultime due stagioni in crescendo: 11,1 punti, 6,2 rimbalzi di media e quasi il 50% da 2 punti e il 31% da 3 nell’annata del playoff perso solo in gara-4 contro la corazzata Sebastiani Rieti, 11,8 punti, 5,8 rimbalzi e 1,6 assist a partita con il 51% da 2 e il 38% da 3 lo scorso anno in cui è stato spesso ago della bilancia arancioblù.

Antonio Valentini

Antonio Valentini, classe 1999, è nato e cresciuto a Jesi nell’Aurora Basket dove ha fatto tutta la trafila delle giovanili si tratta di una gradita conferma in canotta arancioblù. Nel percorso giovanile, fatto tutto con la maglia leoncella, ha assaggiato anche le minors marchigiane, prima la Serie D con la maglia della formazione satellite della Virtus 88, poi, l’anno seguente, la C Silver con la maglia dell’Aesis ’98, affacciandosi contemporaneamente anche in Prima Squadra agli ordini di coach Damiano Cagnazzo. Nel 2019/20 il salto definitivo tra i grandi con la maglia di Senigallia nella stagione interrotta per il Covid; alla ripresa, l’anno successivo, ecco il ritorno a Jesi, dove, agli ordini di coach Ghizzinardi, è pedina importante nella conquista dei playoff, mettendosi in luce anche nella bellissima serie contro la Real Sebastiani Rieti. Un ruolo, il suo, confermato anche nella scorsa stagione dove mette a disposizione di coach Francioni tutta la sua energia e la sua abnegazione, importantissime in regular season come nella serie playout con Civitanova.

Simone Rocchi

Simone Rocchi, infine, è un esterno classe 2000 romano, che ha mosso i primi passi nella sua città con la formazione del Lido di Roma, portando alle finali nazionali sia la squadra Under 15 che, l’anno successivo, la Under 16. In seguito con la squadra Under 18 Eccellenza trionfa nella Coppa Italia di categoria. L’anno successivo ecco l’approdo definitivo tra i senior, prima con la Nuova Lazio Pallacanestro in serie C Silver Lazio, poi con l’Eurobasket Roma, dove coach Nunzi lo aggrega alla prima squadra. L’annata successiva è quella dell’affermazione definitiva: Rocchi accetta l’offerta di Civitanova Marche dove trascorrerà un biennio veramente importante in cui, nel marzo 2021, conquista anche il titolo di miglior Under del mese. La scorsa stagione Rocchi veste prima la maglia di Cividale del Friuli, poi, da dicembre, quella della General Contractor andando a ricoprire un ruolo importante, specie a livello di produzione offensiva, chiudendo con 14,4 punti di media tra regular season e playout, sfiorando il 50% da 2 e il 30% da 3 punti.

Valentina Triccoli

©riproduzione riservata

image_pdfimage_print

Advertisement

TI POTREBBE INTERESSARE…

More in Aurora Basket