Connect with us

Basket

BASKET FEMMINILE / Ancora un turno casalingo per Senigallia e Matelica

La Thunder ospiterà Rimini mentre la Mycicero il Castel San Pietro. Posta in palio importante per muovere le rispettive classifiche

SENIGALLIA, 14 maggio 2021 – Vogliono e debbono vincere la Thunder di coach Cutugno e la Mycicero di coach Novelli che domani pomeriggio giocano in casa ospitando Rimini (Matelica ore 18,30 arbitri Pierantozzi di Ascoli Piceno e De Angelis di Grottammare) e Castel San Pietro (PalaPanzini ore 18 arbitri Pazzaglini di Pesaro e Francesca Di Pinto di Pesaro).

Un turno sempre più importante per le rispettive classifiche.

Quella della squadra di Matelica guarda ai play off, quella del Basket 2000 alla salvezza.

coach Cutugno

Alla vigilia coach Cutugno (Thunder) ci ha detto: “Incontriamo una squadra ben organizzata che gioca con intensità a metà campo cercando anche di fare contropiede. Ilo nostro prossimo avversario è squadra competitiva e gioca con sfrontatezza contro tutte. Da parte nostra cercheremo di limitare i loro uno contro uno e controllare i rimbalzi”.

coach Novelli

Sull’altra sponda coach Novelli (Mycicero) presenta quello che sarà l’impegno del suo quintetto: “Con il San Lazzaro abbiamo giocato una buona gara ma nel finale abbiamo pagato un certo nervosismo (3 tecnici) e le difficoltà ad attaccare la loro zona. Castel San Pietro è una squadra simile al San Lazzaro per fisicità, superiore alla nostra, e dovremo adattarci di conseguenza. Come nella partita scorsa dovremo “gestire” Sordi che ci sarà ma da qualche giorno è limitata da una contrattura”. 

Di altri incontri del GIRONE ROSSO: Forlì-Pesaro, San Lazzaro-Ancona,

CLASSIFICA – Ancona 16; San Lazzaro 14; Thunder Matelica 12; Rimini 8; Castel San Pietro 6; Pesaro 4; Senigallia, Forlì 2.

(e.s.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

image_pdfimage_print

Advertisement

TI POTREBBE INTERESSARE…

More in Basket