Connect with us

Basket

BASKET SERIE B / Aurora Jesi tiene testa alla capolista ma non basta

Quattro giocatori in doppia cifra per la squadra di Francioni alla seconda sconfitta consecutiva e resta quart’ultima in classifica generale

Lotta e riesce a mantenere una situazione di sostanziale equilibrio ma alla lunga cede il passo in casa della capolista.

Gay, Gloria e Ferraro sono stati protagonisti di buone giocate ma quando Roseto ha alzato i ritmi, spinti da un micidiale Serafini e da  Pastore autore nelle ultime battute di gioco della tripla vincente, non c’è stato niente da fare e gli abruzzesi, con questi due punti, ritornano di fatto solitari in testa della classifica.

Nel primo quarto Roseto si pone subito avanti con Jesi che riesce a difendere con fluidità. Gli arancioblù riescono anche a portarsi avanti, al 7’ (9-15) massimo e unico loro vantaggio di tutta la gara, ma i padroni di casa con un break di 7-0 e una ulteriore tripla di Zampogna chiudono il primo periodo 19-16.

Il secondo quarto rimane della stessa lunghezza d’onda del primo e le due squadre vanno a strappi con un botta e risposta continuo. Al riposo lungo: 39-32.

Al rientro i ragazzi di Francioni si caricano subito di falli. Ne approfitta Roseto che al 25’ ottengono il massimo vantaggio: +17 ( 55-38). Ferraro e Gay rispondono riuscendo a colmare in parte il gap per chiudere il terzo quarto a – 9 ( 62-53).

Nell’ultimo periodo Jesi rimane in partita fino a che Gay non esce per cinque falli. A questo punto la squadra di casa si affida a Serafini, che non sbaglia un colpo dalla media e lunga distanza, e manda la partita in ghiaccio.

Un risultato che conferma l’egemonia della Liofilchem Roseto nuovamente solitaria in vetta alla classifica e una General Contractor che seppur combattendo, alla seconda sconfitta consecutiva, rimane quart’ultima in classifica.

Liofilchem Roseto: Ruggero 9, Amoroso 5, Mei 11, Di Carmine 7, Di Emilio 8, Serafini 18, Pastore 19, Zampogna 6.

The Contractor Jesi: Memed 1, Valentini 1, Gay 15, Rocchi 14, Ferraro 22, Gloria 20.

Parziali: 19-16, 20-16, 23-21, 21-20.

Note: Gay uscito per cinque falli.

 

Valentina Triccoli

©RIPRODUZIONE RISERVATA

image_pdfimage_print

Advertisement

More in Basket

Segnala a Zazoom - Blog Directory