Connect with us

Basket

BASKET SERIE A2 / La Ristopro rialza la testa e spera nella Final Eight

Davis espulso, ma Fabriano espugna Nardò 75-83: se Chieti batte San Severo i cartai vanno alla Final Eight di Supercoppa

FABRIANO, 19 settembre 2021 – La Ristopro si riscatta dopo la prova negativa di San Severo e rivede la possibilità di qualificarsi alla Final Eight di Supercoppa.

Deciderà tutto San Severo-Chieti di oggi alle 18.30: se vincono i pugliesi sono loro stessi a qualificarsi, se vincono gli abruzzesi sarà Fabriano a staccare il pass.

La squadra di Pansa ha fatto sua la complicata partita a Nardò con una prestazione solida, grazie alla quale ha superato le difficoltà di falli dei suoi lunghi Baldassarre e Matrone, peraltro opposti alla qualitativa coppia Poletti-Thomas, e poi nel finale ha fronteggiato con maturità l’espulsione di Davis: l’ala statunitense è stata sanzionata per un applauso prolungato, in un frangente di partita che era tutto a tinte fabrianesi, dal trio arbitrale che ha fischiato ben 47 penalità in tutto.

I cartai hanno tenuto i nervi saldi e serrato le fila nel convulso finale, con Thioune a fare la voce grossa sotto i tabelloni, Benetti a mettere i tiri decisivi e il duo Merletto-Marulli a dare esperienza.

Fin lì era stato Arik Smith a prendersi la copertina: 24 punti in un clamoroso primo tempo del play-guardia e Fabriano avanti 39-50 al 20’.

Nardò, priva di Ferguson, rientra con l’ala-pivot Thomas, ma fallisce molto ai liberi, pur tirandone 19 più di Fabriano, e poi nel finale anche da lontano con Leonzio e Burini.

La Ristopro stringe i denti e la tripla di Benetti a cento secondi dalla sirena mette il sigillo alla vittoria che alimenta le possibilità di qualificazione.

 
Next Nardò: Poletti 15 (4/6, 1/4), Fallucca 12 (1/1, 3/6), Cappelluti ne, Cavalera ne, Baccassino ne, Burini (0/1, 0/4), La Torre 1 (0/1, 0/1), Leonzio 14 (0/2, 1/7), Jerkovic 5 (1/3 da tre), Bjelic 3 (1/1 da tre), Thomas 25 (9/15). All. Gandini
Ristopro Fabriano: Benetti 11 (1/2, 3/6), Smith 28 (6/13, 3/7), Baldassarre 8 (3/7, 0/1), Re ne, Caloia ne, Merletto 6 (2/3, 0/3), Matrone 2 (1/2), Gulini ne, Marulli 10 (1/1, 2/5), Davis 15 (2/10, 3/8), Thioune 3 (1/3), Gatti. All. Pansa
Arbitri: Scrima di Catanzaro, Bartolomeo di Lecce e Mottola di Taranto
Parziali: 17-23, 39-50, 62-66
Tiri liberi: Nardò 26/36, Fabriano 16/17. Tiri da due: 14/26, 17/41. Tiri da tre: 7/26, 11/30. Rimbalzi: 39 (off. 13), 37 (off. 17). Assist: 12, 8. Uscito per 5 falli Matrone. Espulso al 33’ Davis.

Luca Ciappelloni
©RIPRODUZIONE RISERVATA
foto di primo piano di Andrea Cecere

Advertisement

TI POTREBBE INTERESSARE…

More in Basket