Connect with us

Rugby

Rugby / Rugby Jesi, al via la stagione 2022-2023

Gli allenamenti riprenderanno lunedì 5 settembre, mentre gli Open Days si terranno il 10 e il 17 settembre all’impianto di via Mazzangrugno

JESI, 1 settembre 2022–  L’intera famiglia – è proprio il caso di dirlo – del Rugby Jesi ’70 è pronta a rimettersi in moto: dai baby del minirugby, alla ripresa degli allenamenti da lunedì prossimo 5 settembre, a genitori e dirigenti, al lavoro sull’impianto di via Mazzangrugno per tirarne ogni angolo a lucido per la piena ripresa dopo la pausa estiva.

Lunedì 5, come detto, si ritrovano al campo per ricominciare ad allenarsi le categorie dei più piccoli fra i leoni della palla ovale jesina. Con Juri Baglioni, responsabile del settore minirugby del Rugby Jesi ’70, a seguirli e curarne la crescita saranno gli allenatori Giulia Gagliardini e Laura Rocchetti per la Under 7, Peter Cunnington per la Under 9, Andrea Angelucci per la Under 11, Francesco Trillini per la Under 13.

«Stiamo inoltre lavorando – spiega Baglioni – per inserire ulteriori figure di allenatori o ragazzi in formazione per diventare allenatori». Appuntamento dunque nella casa del rugby jesino per tutti i nati fra il 2010 e il 2017.

Altri due appuntamenti però attendono i giovanissimi: il 10 settembre l’Open Day completamente dedicato al Go-all, il progetto multisport che si rivolge a bimbi e bimbe dai 2 ai 6 anni con percorsi, giochi e esercizi, in progressione specifica per ciascuna età, che promuovono lo sviluppo delle abilità di base come equilibrio e coordinazione. Il 17 settembre si ripete con l’Open Day rugbistico promosso a livello nazionale della Federazione, con possibilità di provare per tutti, fra i due campi a disposizione, dal Go-all al minirugby.

Sempre il 17 peraltro, sarà pure giornata di “Green Day”; il tradizionale appuntamento che vede genitori e dirigenti del rugby jesino al lavoro sull’intera struttura sportiva-gioiello di via Mazzangrugno, fra piccole manutenzioni, migliorie e rimessa a nuovo di tutto ciò che occorre per l’annata in partenza.

©riproduzione riservata

image_pdfimage_print

Advertisement

More in Rugby