Connect with us

pattinaggio

Pattinaggio / Il senigalliese Mauro Guenci vince la 100 km in Alta Savoia

Inizio di stagione super per l’atleta del Team Roller, classe 1966

SENIGALLIA, 21 Giugno 2022 – Inossidabile il cinquantaseienne Mauro Guenci, che inizia alla grande l’ennesima stagione tra i Master imponendosi in Francia all’International Roll’Athlon, disputatosi lo scorso weekend: una 100 chilometri che si sviluppa nell’Alta Savoia, con partenza da Motz ed arrivo a Seyssel.

Guenci non è nuovo alle gare di così lungo chilometraggio: ormai 16 anni fa si era imposto in Georgia, negli Stati Uniti, nella classica 150 km tra Athens e Atlanta – un appuntamento tra i più importanti a livello internazionale – ma ormai da qualche tempo non si era più cimentato in maratone di tale difficoltà.

“Dopo tanti anni ho voluto riprovarcisottolinea il pattinatore senigallieseMi sono preparato scrupolosamente come richiesto da una gara di tal tipo: per sette mesi mi sono dedicato con costanza ad allenarmi per questa corsa. È una gara dove occorre sapersi gestire, centellinare le forze, superando i momenti di crisi che inevitabilmente ci sono. E non si può sbagliare nell’idratarsi”. 

Cioè è risultato fondamentale soprattutto in questa edizione, caratterizzata dal gran caldo per tutte e tre le ore di gara.

Una corsa dura, che ha visto buona parte degli atleti staccarsi prima della parte finale, dove il pattinatore di Senigallia ha invece fatto la differenza, facendo valere la lunga esperienza accumulata nel tempo e tagliando il traguardo con ampio distacco sul secondo classificato.

Un grande inizio di attività agonistica 2022 per il classe 1966, tesserato per il Team Roller Senigallia, che aveva chiuso vincendo, e sempre in Francia, anche il 2021, imponendosi a Digione in una maratona di Coppa del Mondo.

Andrea Pongetti

©RIPRODUZIONE RISERVATA

image_pdfimage_print

Advertisement

TI POTREBBE INTERESSARE…

More in pattinaggio