Connect with us

Basket

Basket serie B / Ristopro, altra perla: sbancata Firenze 70-73

La squadra di Aniello è a -16 nel secondo quarto e a -9 al 38′, poi rimonta con un break di 13-1: sei vittorie di fila

di Luca Ciappelloni

FABRIANO, 4 dicembre 2022 – La Ristopro non smette di volare.

A Firenze arriva la sesta vittoria consecutiva per la squadra di Aniello, che stringe i denti nella serata di assenza di capitan Papa ed è in grado di recuperare il -16 del secondo quarto e poi il -9 del 38′: i liberi di Stanic danno il sorpasso definitivo ma sulla vittoria propiziata dal break di 13-1 finale c’è il marchio di tutta la squadra, all’ennesima prova maiuscola da inizio stagione.

Stanic

I cartai partono bene, con Centanni che entra in ritmo e fa 6-13 al 5′, approfittando di una Firenze frastornata dall’assenza del capocannoniere Laganà, in panchina inutilizzabile come Papa per un problema muscolare.

La squadra di Gresta però trova risorse in area con Castelli, imbeccato da Bushati, e Fabriano perde fluidità in un secondo quarto da dimenticare: solo Gulini segna nei primi 6′ di frazione, nel frattempo Firenze è scappata sul 40-24.

I cartai hanno una folata provvidenziale negli ultimi minuti, con Verri protagonista e l’aiuto dei giovani, ma il pallino resta in mano ai locali che nel terzo quarto consolidano il +7 con Passoni e Bushati.

Qui però sale in cattedra Stanic, con un terzo quarto magistrale da 12 punti, che ispira il sorpasso con la solida spalla Gulini (52-57 al 30′).

Lo scenario però sembra di nuovo stravolgersi nel quarto periodo, con Firenze rivitalizzata dall’esplosività del giovane Mazzotti e il siluro di Passoni, mentre Fabriano perde quota in attacco.

I biancoblù sono a -9 ma arrivano le triple di Centanni e Verri, insieme a una difesa tutto cuore, a dare un’ultima chance: Stanic e Fall combinano per impattare sul 70-70, poi gli arbitri fischiano un contestato antisportivo a Venuto su Stanic che dalla lunetta fa 70-72.

Fabriano spreca il possesso e il fallo di Centanni regala i liberi a Ndoja a un secondo dal gong: l’ala però fa 0/2 ai liberi e Fall (foto in primo piano) cattura il rimbalzo, il sedicesimo della sua straordinaria partita, che vale la vittoria.

 
Firenze: Di Pizzo 4, Laganà ne, Ndoja 13, Venuto 6, Passoni 18, Mazzotti 6, Giannozzi ne, Nnabuife ne, Castelli 12, Bushati 11. All. Gresta

Fabriano: Papa ne, Centanni 14, Stanic 18, Fall 9, Verri 17, Cola ne, Petracca 3, Gianoli, Gulini 10, Azzano 2. All. Aniello

Arbitri: Di Gennaro e Berger di Roma

Parziali: 21-21, 41-34, 52-57

 

Risultati e Classifica

RISULTATI 10º GIORNATA: Ozzano-Senigallia 84-70, Fiorenzuola-Tigers Romagna 83-76, Firenze-Fabriano 70-73, Jesi-Rieti 69-79, Matelica-Empoli 62-71, S. Miniato-Faenza 80-76, Piacenza-Ancona 81-79, V. Imola-Andrea Costa Imola 87-68.

CLASSIFICA 10º GIORNATA: Rieti 18, Faenza e Fabriano 16, Piacenza 14, Firenze, Fiorenzuola, V. Imola e Senigallia 12, Ancona, Ozzano e Jesi 10, Imola e S. Miniato 6, Empoli 4, Tigers Romagna 2, Matelica 0.

PROSSIMO TURNO 11º GIORNATA, mercoledì 7 dicembre

Empoli-V.Imola, Ancona-Ozzano, Faenza-Rieti, Andrea Costa Imola-Fiorenzuola, Firenze-Piacenza, Fabriano-S. Miniato, Senigallia-Jesi, Tigers Romagna-Matelica.

©riproduzione riservata

 

image_pdfimage_print

Advertisement

TI POTREBBE INTERESSARE…

More in Basket