Connect with us

Fioretto

Jesi / Fioretto, Calvanese vince il ‘derby’ e batte Tangherlini ed accede alle finali di domenica

Al Gran Prix in corso di svolgimento a Torino. La campionessa olimpionica in carica Thibus sospesa per ‘risultati anomali’ al test antidoping

VALLESINA, 9 febbraio 2024 – Iniziate a Torino le gare di qualificazione femminile del Gran Prix di fioretto femminile.

Nella giornata odierna è toccato alle donne, proprio nel giorno in cui è emersa la notizia che la francese Ysora Thibus, olimpionica in gara e vincitrice del Gran Prix dello scorso anno, è stata sospesa con effetto immediato dalla Federazione Francese di scherma per “risultati anomali” a seguito di un test antidoping.

Una notizia choc per l’ambiente della scherma.

La diretta interessata, che in passato si è allenata per lungo tempo a Jesi nella palestra del club scherma in via Solazzi, soprattutto per preparare l’assalto alle ultime Olimpiadi 2022 disputate e vinte, per voce del proprio legale si è dichiarata del tutto estranea a una vicenda che rischia di farle perdere la partecipazione ai Giochi Olimpici di Parigi, proprio a casa sua.

Per ciò che riguardano le azzurre, e soprattutto le due jesine Matilde Calvanese ed Elena Tangherlini, solo la prima sarà domenica in pedana per gli assalti al podio. La Calvanese dopo aver battuto la venezuelana Gimenez per 15-7 ha superato la propria concittadina per 15-5. L’altra jesina di adozione Alice Volpi ha di diritto l’accesso alla fase finale.

Domani le qualificazioni maschili con Ingargiola in pedana mentre Marini, come la Volpi, entrerà in gara domenica.

©riproduzione riservata

image_pdfimage_print

Advertisement

More in Fioretto

Segnala a Zazoom - Blog Directory