Connect with us

Calcio

PROMOZIONE / Biagio Chiaravalle, contro il Gabicce Gradara prove da capolista

CHIARAVALLE, 10 gennaio 2020 – Dopo un lungo periodo di rodaggio, la Biagio di Malavenda sembra avere trovato l’assetto giusto e, con esso, quello spirito di gruppo che rende preponderante il fattore mentale ben più di quello tecnico.

Pieralisi (Biagio Chiaravalle)

La vittoria di domenica scorsa e, prima ancora, quella conseguita contro l’Osimo Stazione, sono state determinate proprio dal carattere e dall’aspetto “resiliente” del gruppo forgiato dal mister, che ha saputo reagire a urti e scossoni senza deformarsi e anzi ritrovando compattezza ed equilibrio proprio nelle fasi più delicate dell’incontro.

Domenica prossima, contro il Gabicce Gradara, inizio ore 14,30, la squadra sarà chiamata al primo vero banco di prova da capolista.

L’avversario, che tallona i rossoblù a due lunghezze, pur non essendo stato sufficientemente quotato in estate dagli addetti ai lavori, dispone di un’ottima organizzazione societaria, elemento alla base di ogni successo programmato, ed è stato autore di un girone di andata in costante crescendo.

Il team è ottimamente guidato da Scardovi, profondo conoscitore del calcio di queste latitudini.

Il romagnolo, senza nomi altisonanti in rosa, è riuscito a programmare un dispositivo di tutto rispetto, che non vorrà certamente mollare gli ormeggi adesso che in ballo c’è il primato.

I numeri parlano chiaro: il Gabicce Gradara è la squadra che ha vinto di più in trasferta, unitamente a Biagio e Vigor Castelfidardo,  che non ha conosciuto l’onta della sconfitta tra le mura amiche, analogamente al Moie Vallesina,  oltre a risultare il terzo miglior attacco e la terza miglior difesa  del torneo.

Ci sono quindi tutti i presupposti per un confronto di alto livello, non decisivo ma ugualmente molto importante a questo punto del torneo.

Malavenda avrà a disposizione tutti i suoi effettivi, potendo contare anche su Giovagnoli e Santoni, entrambi al rientro dalla squalifica.

Arbitrerà l’incontro un fischietto interregionale, Michele Sgro, della sezione di Albano Laziale.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

2° giornata girone di ritorno – Valfoglia – Cantiano (dom 12 genn), Biagio Nazzaro – Gabicce Gradara (dom 12 genn), Filottranese – Barbara (dom 12 genn), Vigor Castelfidardo – Mondolfo, Urbino – Marzocca, Passatempese – Osimana, Moie Vallesina – Osimostazione, Camerano – Villa San Martino

ClassificaBiagio Chiaravalle 31; Gabicce Gradara 29; Vigor Castelfidardo 28; Urbino 25; Moie Vallesina 23; Osimostazione, Filottranese 22; Villa San Martino, Osimana 21; Mondolfo 20; Passatempese, Valfoglia 18; Barbara, Marzocca 16; Cantiano 15; Camerano 8

3° giornata ritorno 18 gennaio ore 14,30 –  Biagio Nazzaro – Camerano, Mondolfo – Cantiano, Marzocca – Filottranese, Osimostazione – Urbino, Barbara – Moie Vallesina, Gabicce Gradara – Passatempese, Osimana – Valfoglia, Villa S. Martino – Vigor Castefidardo

Marcatori – Reti 10: Messina (Mondolfo); reti 9: Bracci (Mondolfo); reti 8: Api (Moie Vallesina), Mongiello (Osimana); reti 7: Moschini (Filottranese)

image_pdfimage_print

Advertisement

More in Calcio

Segnala a Zazoom - Blog Directory