Connect with us

Calcio

Eccellenza / La Jesina non si ferma più: perde anche a Castelfidardo 3-0

Sesta sconfitta dei leoncelli nelle otto gare del girone di ritorno che sembra diventare un calvario: solo 4 punti. Domenica a Monturano passa il treno della salvezza

JESI, 25 febbraio 2024 – E’ proprio un incubo. La Jesina perde per 3-0 a Castelfidardo e sta precipitando sempre di più verso la bassa classifica. Una vittoria tutta meritata per l’undici di casa.

Una gara giocata bene tatticamente e squadra ben disposta nel primo tempo con la Jesina che ha provato a chiudere ogni giocata dei padroni di casa per poi agire con alcune ripartenze, rilanci o aperture in attacco creando difficoltà alla manovra dei padroni di casa.

Primo tempo senza azioni particolari se non proprio sul finale al 43′ quando Nanapere ha provato a deviare verso Pistola che ha respinto con il corpo.

Zagaglia

Secondo tempo stesso copione e poche emozioni fino al vantaggio dei padroni al 12′ con Nanapere.

A questo punto i leoncelli crollano ed escono praticamente dalla partita.

I biancoverdi di Giuliodori raddoppiano e poi fanno il terzo gol, entrambi di testa, al 26′ con Imbriola e al 30′ con Sidorenco. 

Striscione dei tifosi della Jesina a Castelfidardo)

Domenica a Monturano passa il treno per la salvezza e bisogna salirci sopra senza se e senza ma.

Certo che in un momento come questo, dove serve serenità e tranquillità, serve pure una tregua tra tifosi e società perchè, da qualsiasi parte la si guardi, adesso l’obiettivo primario è conquistare la salvezza e restare in Eccellenza.

CASTELFIDARDO – Sarti, Fossi (Morganti), Fabbri (Graciotti), Cannoni, Imbriola, Rotondo, Braconi (Fabiani), Miotto, Nanapere (Kurti), Guella (Evangelisti), Sidorenco. All. Giuliodori – A disp. Schirripa, Pedini, Marzuolo, Nacciarriti

JESINA – Pistola, Giunti, Brega, Giovannini, Baah Donkor, Lucarini, Nazzarelli (Chacana), Zagaglia, Trudo (Dentice), Belkaid (Capomaggio P., Kouentchi), Cordella. All. Strappini – A disp. Cantarini, Bugatti, Ottaviani, Ciavarella, Marcucci

ARBITRO – Animento di Macerata

RETI – 12′ st Nanapere, 26′ st Imbriola, 30′ st Sidorenco

ECCELLENZA MARCHE

8° GIORNATA girone ritorn0 

K Sport Montecchio Gallo-Urbino 1-2 Torelli, Sartori, Galante (Colazzo di Casarano), Montefano-Chiesanuova 3-1 Pasqui, Dell’Aquila, Dell’Aquila, Papa (Pasqualini di Jesi), Montegiorgio-Civitanovese 1-2 Spagna, Strupsceki, Albanesi (Latuga di Pesaro), Montegranaro-Maceratese 2-0 Tonuzi, Perpepaj (Dell’Orso di Sondrio), Azzurra Colli-Urbania 3 -0 Romanazzo, Rossi, Aliffi (Tasso di Macerata), Castelfidardo-Jesi 3-0 Nanapere, Imbriola, Sidorenco (Animento di Macerata), Sangiustese VP-Osimana 3-2 Alessandroni, Tombolini, Handzic, Alessandroni, Handzic (Pigliacampo di Pesaro), Tolentino-Monturano 2-0 Borrelli, Baldo (Negusanti di Pesaro)

CLASSIFICA

Civitanovese 43; Montefano 41; Urbino 38; Montegranaro 37; K Sport Montecchio Gallo, Chiesanuova36; Castelfidardo 35; Maceratese 33; Tolentino, Osimana, Urbania 32; Jesina 27; Sangiustese 18; Montegiorgio 17; Monturano 16; Azzurra Colli 14

Promozione direttaplay offplay outretrocessione diretta

MARCATORI

Alessandroni

reti 14: Alessandroni (Osimana);

reti 10: Sartori (Urbino);

reti 8: Borrelli (Tolentino)

reti 7: Nunez (Urbania), Bardeggia (K Sport  Montecchio), Tonuzi (Montegranaro), Handzic (Sangiustese)

reti 6: Perri (Maceratese), Defendi (Chiesanuova), Napapere (Castelfidardo), Papa (Montefano), Perpepaj (Montegranaro)

9° giornata girone di ritorno 3 marzo 2024

Monturano – Jesina, Azzurra Colli – Montegranaro, Chiesanuova – Montegiorgio, Civitanovese – Sangiustese, Maceratese – Tolentino, Osimana – Montefano, Urbania – K Sport Montecchio Gallo, Urbino – Castelfidardo

©riproduzione riservata

image_pdfimage_print

JESINA CALCIO

Tutte le notizie sulla Jesina Calcio
Advertisement

More in Calcio

Segnala a Zazoom - Blog Directory