Connect with us

Calcio

Eccellenza / Il Chiesanuova si ferma a Montegranaro: decide nel finale il missile di Tonuzi

Vincono i Veregrensi lo scontro ad alta quota dello stadio ‘La Croce’. Il Chiesanuova si ferma dopo sei risultati utili consecutivi

MONTEGRANARO, 19 novembre 2023 –  Vince di misura il Montegranaro uno dei big match dell’undicesima giornata di Eccellenza contro il Chiesanuova. A deciderla è Ardit Tonuzi all’85’, dopo aver schiantato verso la porta di Fatone un destro potente tanto quanto i tre punti che portano così i calzaturieri a quota 21 in classifica. Come accaduto negli altri campi interessati alle parti alte della classifica, ha prevalso a lungo l’equilibrio anche al ‘La Croce’.

Primo tempo 

Nel primo tempo, inizia a rendersi pericoloso il Montegranaro. Internamente al sesto minuto, i gialloblù calciano due volte nell’arco di 60 secondi verso la porta di Fatone, prima con Ruggeri e poi con Giuggioloni. Poi dal 18 al 27′ inizia a far luce capitan Mongiello.  Prima assiste splendidamente Bonifazi al limite permettondogli di calciare verso un miracoleggiante Taborda, poi aggancia un pallone volante mettendolo a terra con il joystick prima di impensierire lui direttamente l’estremo difensore avversario. Applausi per il capitano della ‘Nuova’.

Fino alla mezz’ora dei primi 45′ minuti, è ancora la squadra ospite ad avvicinarsi al vantaggio. Questa volta con Sbarbati.
Movimento da attaccante navigato in area di rigore volto a mettere giù con il petto e sinistro che esce di un soffio con Taborda battuto. Si va negli spogliatoi con il rammarico, da parte dei biancorossi, di non avere concretizzato due/tre palle gol importanti.

Secondo tempo 

Nel secondo tempo, il Montegranaro inizia meglio la gara, grazie alle scelte del mister Daniele Marinelli di mandare in campo sopratutto Jallow e Tonuzi. Al 47′ la traversa salva Fatone, mentre poco dopo Monteneri sventa sulla linea il tentativo anticipato di candidarsi a match winner del subentrato attaccante albanese. Per lui la partita prevede un finale più dolce.

Il Chiesanuova si rende pericoloso all 82′ ancora una volta con Mongiello. Dopo un errore in fase di costruzione dal basso di Taborda, il 10 spreca arrivato a tu per tu proprio con quest’ultimo, comunque bravo nel riparare alla sbavatura precedente. Gol mangiato, gol subito. Dopo due minuti infatti, è il tempo della rottura definitiva degli equilibri. Tonuzi con una forza disarmante prima fa a spallate con Iommi, poi addomestica e non lascia scampo a un Fatone che tocca soltanto. Quinto centro in campionato (terzo consecutivo) veramente di pregevole fattura.

Tabellino

MONTEGRANARO – Taborda, Di Biagio (46′ Foresi), Ruggeri, Kukic Tissone C. (46′ Tonuzi), Pagliarini, Perpepaj (86′ Rozzi), Capponi, Radojicic (51′ Jallow ), Morales, Giuggioloni (59′ Merzoug ). All. Marinelli

CHIESANUOVA – Fatone, Molinari (71′ Corvaro ), Iommi, Badiali, Canavessio, Monteneri, Bonifazi (55′ Crescenzi), Morettini (65 ‘Rapaccini), Sbarbati, (68′ Trabelsi), Mongiell , Pasqui (55’ Carnevali). All. Mobili Roberto

RETE: 85′ Tonuzi.

ARBITRO: Pasqualini di Macerata (assistenti: Dervishi di San Benedetto del Tronto e Frapiccini di Macerata)

ECCELLENZA MARCHE

11° GIORNATA risultati

Castelfidardo – Civitanovese 1-1 Napapere, Ruggeri, Jesina – Urbino 1-1 Magnani, Belkaid, K Sport Montecchio – Montegiorgio 1-0 Notariale Montegranaro – Chiesanuova 1-0 Tonuzi, Montefano – Maceratese 0-0,  Monturano – Osimana 1-1 Nacciarriti, Alessandroni, Tolentino – Urbania 1-0 Frulla Sangiustese – Azzurra Colli 0-1 Zira

CLASSIFICA

Civitanovese 22; Montegranaro 21; Urbino 20; Chiesanuova 19; Jesina, Montecchio, Montefano 17; Maceratese 16; Urbania 15; Castelfidardo 13, Tolentino 12; Osimana 10; Montegiorgio 9; Sangiustese, Monturano 7; Azzurra Colli 6

Promozione direttaplay offplay outretrocessione diretta

MARCATORI

Reti 5: Sartori (Urbino), Tonuzi (Montegranaro), Alessandroni (Osimana); reti 4: Trudo (Jesina); reti 3: Nanapere (Castelfidardo), Perri (Maceratese), Nunez (Urbania), Magnanelli (Montecchio), Montesi (Urbino), Sbarbati (Chiesanuova), Becker (Civitanovese), Bardeggia (Montegiorgio), Rotondo (Monturano), Perpepaj (Montegranaro)

PROSSIMO TURNO 26 novembre ore 14,30

Chiesanuova – Monturano, Civitanovese – Tolentino, Montegiorgio – Montegranaro, Osimana – Jesina, Urbania -Sangiustese, Urbino – Montefano, Azzurra Colli – K Sport Montecchio Gallo, Maceratese – Castelfidardo

©riproduzione riservata

image_pdfimage_print

Advertisement

More in Calcio

Segnala a Zazoom - Blog Directory