Connect with us

Calcio

Eccellenza / Chiesanuova, nessun nuovo allenatore: autogestione dei calciatori per le prossime partite

Non ci sarà un sostituto di Mazzaferro: i calciatori più esperti guideranno il gruppo nelle ultime tre giornate. Contro l’Osimana si gioca a Recanati

CHIESANUOVA di TREIA, 30 marzo 2023 – Il Chiesanuova concluderà la stagione senza un allenatore. La squadra treiese, in Eccellenza Marche, ha optato per un’autogestione dei calciatori più esperti in vista delle ultime 3 giornate di campionato, a cominciare dalla sfida di domenica 2 aprile contro l’Osimana, che si giocherà al “Tubaldi” di Recanati per motivi di ordine pubblico. 

“Il Chiesanuova – si legge nella nota diffusa in questi minuti –comunica d’aver optato per una linea interna dopo l’interruzione del rapporto con mister Andrea Mazzaferro. Dirigenza e squadra hanno infatti raggiunto una soluzione congiunta per le ultime 3 giornate che restano da giocare nel campionato di Eccellenza. I giocatori più esperti, con un gesto di responsabilità, guideranno dal punto di vista anche tecnico il gruppo biancorosso a partire da domenica nella difficile partita con l’Osimana.Tutti uniti nella speranza di centrare l’obiettivo stagionale, la permanenza nel massimo torneo regionale.

I biancorossi sono attualmente al 12° posto con 30 punti, a pari punti con il Castelfidardo in piena zona play-out. La sfida di domenica 2 aprile contro i senzatesta, inoltre, non si giocherà a Treia, ma al “Tubaldi” di Recanati. La Prefettura di Macerata, infatti, ha ritenuto inadeguato il “Capponi” per ospitare i tanti tifosi che verranno da Osimo per sostenere i giallorossi. La società ha commentato la decisione con un sarcasitco “Ci tocca emigrare ancora”: prima i lavori del “Sandro Ultimi”, ora la scelta recanatese per ovviare ad esigenze di ordine pubblico. Tra l’altro Recanati è più vicino ad Osimo (16 km) piuttosto che a Chiesanuova (25 km), quindi si può benissimo ritenere questa come una sfida “a campo neutro”, anche se la società di patron Bonvecchi sulla carta giocherà in casa.

Giacomo Grasselli

©riproduzione riservata

image_pdfimage_print

Advertisement

More in Calcio

Segnala a Zazoom - Blog Directory