Connect with us

Calcio

Calcio Serie C / Ancona, nuovo crollo ad Arezzo: i toscani vincono 3-0

Pessimo sabato per le marchigiane, tutte sconfitte ad eccezione della Fermana, che subisce un pareggio-beffa. Per i dorici, grave crisi di gioco e risultati

VALLESINA,3 marzo 2024 – L’Ancona era attesa oggi ad Arezzo per una prova di riscatto, dopo la brutta figura rimediata nell’ultimo turno al “Del Conero” con il Rimini.

In una gara invece che ha visto in campo solo gli amaranto, i biancorossi sono usciti con un pesantissimo 3-0 che conferma la crisi di gioco, risultati e, soprattutto, di identità della formazione di Colavitto. Padroni di casa a segno con Gaddini al 27’, Guccione al 32’ e Sebastiani al 92’.

Il tecnico dorico Gianluca Colavitto. La sua squadra è sempre più in crisi (foto profilo FB Ancona Calcio)

Queste le parole del tecnico dorico, molto amareggiato, negli spogliatoi: «è un momento difficile. È una sconfitta pesante, anche se devo dire che avevamo approcciato bene la gara. Avevo visto in campo una squadra motivata, messa bene, poi loro hanno sbloccato la gara trovando subito il secondo gol. Nelle difficoltà si vedono gli uomini. Le situazioni dello spogliatoio, penso debbano rimanere al suo interno».

Per l’Ancona ora, derby-verità con la Fermana nell’infrasettimanale di martedì 5 marzo alle ore 18:30 al “Del Conero”.

Sconfitta anche per la Recanatese del tecnico Filippi al “Curi” di Perugia, con gli umbri che hanno vinto di misura per 1-0 solo nel finale, grazie alla rete decisiva siglata all’88’ dal marchigiano Seghetti. Per il nuovo tecnico, 3 punti in 3 gare dal suo arrivo, e tanto, tanto lavoro ancora da fare per salvare la squadra, ancora in piena zona Play-Out.

Beffa nel finale anche per la Vis Pesaro viene sconfitta al “Benelli1-0 dal Pontedera, dopo una gara condotta in larga parte dagli ospiti, che non avevano però trovato mai il guizzo vincente.

La rete invece, è arrivata proprio allo scadere, al 93’ ad opera di Espeche che in mischia è riuscito a battere l’estremo difensore biancorossi Neri. Vittoria importantissima per i toscani, lanciatissimi ora in zona Play-Off. Per gli uomini di mister Banchieri, un’altra brutta tegola dopo lo scivolone nel derby di 7 giorni fa a Recanati.

L’allenatore della Vis Pesaro Simone Banchieri. Oggi un passo falso dei suoi con il Pontedera (foto profilo FB Vis Pesaro Calcio)

Per la Fermana, quella di oggi con l’Olbia, penultima in classifica, era una sfida da ultima spiaggia. Canarini subito in vantaggio con Sorrentino al 13’. Neanche il tempo di festeggiare che gli ospiti riportano la gara in parità con il solito Ragatzu, grazie anche alla complicità dell’estremo difensore gialloblù Furlanetto. Nella ripresa, la Fermana raddoppia con Giovinco al 60’, uno dei migliori oggi, che realizza un calcio di rigore causato proprio da un intervento falloso ai suoi danni.

Al 95’ però, arriva la beffa. È La Rosa a mettere in rete la palla del pareggio per il 2-2 finale che nega alla Fermana il sorpasso in classifica dopo mesi da ultima della classe.

Il mister canarino Stefano Protti, deluso per il pareggio-beffa subito nel finale (foto profilo FB Fermana Calcio)

I risultati delle gare di oggi: Cesena-Virtus Entella 4-0, Pineto-Carrarese 0-0, Torres-Pescara 4-1, Fermana-Olbia 2-2, Juventus Next Gen-Gubbio 2-2, Vis Pesaro-Pontedera 0-1, Arezzo-Ancona 3-0, Perugia-Recanatese 1-0. Lucchese-Rimini (domenica 3 marzo, ore 14:00), Sestri Levante-Spal (domenica 3 marzo, ore 16:15)

La Classifica provvisoria dopo le gare di oggi: Cesena 74, Torres 62, Carrarese 53, Perugia 52, Gubbio 48, Pescara 44, Pontedera 42, Juventus Next Gen, Rimini e Arezzo 38, Pineto 37, Virtus Entella 34, Vis Pesaro e Lucchese 32, Ancona 30, Spal 29, Sestri Levante 28, Recanatese 27, Olbia 22, Fermana 20.

Il prossimo turno, che si giocherà tra martedì 5 e mercoledì 6 marzo: Pineto-Vis Pesaro e Virtus Entella-Perugia (martedì 5 marzo, ore 18:30), AnconaFermana, Carrarese-Cesena, Gubbio-Arezzo e Recanatese-Pescara (ore 20:45), Olbia-Juventus Next Gen e Spal-Torres (mercoledì 6 marzo, ore 18:30), Pontedera-Lucchese e Rimini-Sestri Levante (ore 20:45)

©riproduzione riservata

image_pdfimage_print

Advertisement

More in Calcio

Segnala a Zazoom - Blog Directory