Connect with us

Calcio a 5

Calcio a 5 / Finals Cup a Jesi, domani si comincia: la guida completa

Domani inizia al PalaTriccoli la più importante kermesse del futsal regionale: il programma completo e le interviste agli allenatori delle squadre della Vallesina e dintorni coinvolte 

JESI, 3 gennaio 2024 – Il PalaTriccoli di Jesi è pronto ad accendere i riflettori per le Finals Cup di calcio a 5. Tra domani giovedì 4 e domenica 7 gennaio, infatti, il palasport jesino ospiterà le partite della più importante kermesse di futsal a livello regionale, che deciderà i campioni di Coppa Italia Serie C Marche Maschile e Femminile, Coppa Marche Serie D, Under 21, Under 19, Under 17 e Under 15. La manifestazione è stata resa possibile grazie all’impegno dell’Asd Jesi, organizzatrice dell’evento insieme alla Lnd Marche.

Coppa Italia Serie C Marche Maschile, i commenti di Giordano, Pieralisi e Novelli

Le sfide inaugurali della manifestazione saranno quelle dei Quarti di Finale di Finale Coppa Italia Serie C previste per domani, giovedì 4 gennaio. Alle 15 si giocherà Nuova Juventina-Pianaccio, mentre alle 17 sarà la volta di Cagli-Pietralacroce. “Sarà una partita non semplice – spiega l’allenatore-giocatore dei dorici, Renato Giordanodopo tre settimane di stop per le festività. Con il Cagli negli ultimi anni sono state sempre sfide belle e tirate, mi aspetto quindi un match equilibrato fino alla fine”.

Renato Giordano, allenatore-giocatore del Pietralacroce

Alle 19 si prosegue con Gagliole-Caselle, ma alle 21 ci sarà la sfida più attesa, quella tra i padroni di casa dello Jesi e i cingolani dell’Avenale.

“Siamo molto contenti – spiega Gabriele Pieralisi, allenatore della formazione leoncella – perché la federazione ci ha scelti per ospitare queste Finals. Giochiamo al PalaTriccoli, un impianto stupendo: non vediamo l’ora che inizi la kermesse. Speriamo vada tutto per il meglio, dato che abbiamo la responsabilità dell’organizzazione. Parlando della sfida contro l’Avenale, in Coppa la storia ci insegna che i livelli e le categorie valgono fino a un certo punto. Contano principalmente il fattore emotivo, il momento e altre cose che possono far venir fuori risultati a sorpresa.

Mister Gabriele Pieralisi dello Jesi C5

Sarà una sfida molto difficile per noi, anche perché abbiamo i favori del pronostico. L’Avenale ha giocatori molto interessanti e bravi, ne conosciamo diversi che abbiamo affrontato in passato, sono di categoria importante. Il momento che stanno attraversando non rispecchia il valore reale della squadra, che secondo me ha un livello almeno di play-off di C2. Nella partita secca tutto può accadere: chi è più sereno, concentrato e abituato a questo tipo di partite ha più possibilità di andare avanti rispetto al valore della rosa. Aspettiamo questa gara difficilissima e ci auguriamo possa andare nella maniera migliore”.

Simone Novelli, allenatore dell’Avenale

“Sicuramente – risponde l’allenatore dell’Avenale, Simone Novelliil sorteggio ci ha abbinato a una delle squadre favorite per la vittoria finale. Noi ci giocheremo la nostra partita e vedremo come andrà. Sicuramente sarà una bella sfida: stiamo bene e ci siamo allenati nel migliore dei modi in questo periodo di festività. Daremo filo da torcere allo Jesi fino all’ultimo minuto”.

Le semifinali di Coppa Serie C si giocheranno sabato 6 gennaio alle 19 e alle 21, mentre la finalissima è in programma domenica 7 alle ore 18.30 e sarà trasmessa in diretta streaming sul sito www.futsaltv.it.

Coppa Italia Serie C Femminile, il commento di Quinellato

Qualche ora prima, esattamente alle 16.45 di domenica, si giocherà la finale della Coppa Italia Serie C Femminile tra Gls Dorica Torrette Mantovani e Santa Maria Apparente. Si tratta del big match del calcio a 5 in rosa regionale, dato che le civitanovesi precedono di 3 punti in campionato le doriche, allenate da mister Carlos Henrique Quinellato.

L’allenatore della Dorica Torrette Mantovani Femminile, Carlos Henrique Quinellato

“Innanzitutto – spiega l’allenatore – è un bel traguardo aver raggiunto la finale, sia per la società che è in finale per il secondo anno di fila, sia a livello personal, perché nella mia prima esperienza in panchina sono arrivato fino a qu . Penso che abbiamo meritato di giocare questa sfida, per tutto quello che le ragazze stanno facendo da inizio stagione, per l’impegno e la voglia. Sarà un match molto difficile: conosciamo le ragazze del Santa Maria Apparente perché le abbiamo già affrontate in campionato. Sarà una partita molto tattica, dato che hanno giocatrici di qualit, ma io ho fiducia nella mia squadra e per questo sono sicuro che faremo di tutto per portare a casa la coppa”.

Coppa Marche Under 21, il commento di Alianello

L’ultima squadra della Vallesina e dintorni coinvolta nelle Finals è il Real Fabriano, che porta a Jesi la sua squadra Under 21, la quale sfiderà da campione in carica i pari età dell’Italservice Pesaro, nella finalissima di sabato 6 gennaio alle ore 15. “L’anno scorso abbiamo vinto la Coppa – ricorda mister Claudio Alianello-, proveremo a bissare questo risultato. Speriamo che l’ultimo periodo tra covid, influenze e virus intestinali non decimi le due squadre, che meritano inequivocabilmente di disputare questa finale. D’altronde, noi abbiamo perso in casa loro e loro hanno perso in casa nostra: le formazioni sono di livello. Sarà una buona partita tra due squadre abituate a giocare a calcio a 5, che fanno della tattica e della tecnica individuale il loro punto di forza. Spero di avere a disposizione tutti e 12 i ragazzi. Che vinca il migliore: sarà una grande finale!”.

Claudio Alianello, allenatore dell’Under 21 del Real Fabriano

Le altre competizioni

Nella tre giorni jesina del PalaTriccoli, infine, si giocheranno anche gli atti decisivi di altre 4 competizioni.Innanzitutto, si giocheranno semifinali e finali di Coppa Marche Serie D, con una squadra tra San Biagio, Urbino, Grottammare e Futsal Recanati che alzerà il trofeo. Quindi andranno in scena le finalissime di Coppa Marche Under 19 (Fermana-Amici del Centro Sportivo), Under 17 (Fight Bulls Corridonia-Amici del Centro Sportivo) e Under 15 (Amici del Centro Sportivo-Cantine Riunite Tolentino). Come si può notare, la società Amici del Centro Sportivo Mondolfo rischia di mettere a segno uno storico triplete di vittorie nelle finali giovanili.

VallesinaTV sarà presente al PalaTriccoli per seguire le partite di Coppa Italia Serie C, al termine delle quali saranno proposti degli highlights nel canale YouTube della testata. In tutti e 4 i giorni della manifestazione l’ingresso sarà gratuito. L’Asd Jesi si è reso protagonista di un grande sforzo organizzativo, compresi i costi di utilizzo per quattro giorni del PalaTriccoli. Di seguito, il programma completo della manifestazione.

Il PalaTriccoli di Jesi, sede dell’evento

Programma Finals Cup Jesi 2024

Giovedì 4 gennaio – Quarti di Finale Coppa Italia Serie C Marche

  • Nuova Juventina vs Pianaccio – Di Luigi e Capecci di San Benedetto del Tronto– ore 15.00 (A)
  • Cagli vs Pietralacroce – Del Dotto di Fermo, Frelli di Macerata – ore 17.00 (B)
  • Gagliole vs Futsal Caselle – Spadoni e Cognini di Ancona – ore 19.00 (C)
  • Jesi vs Avenale – Petruzzelli e Gobbi di Macerata – ore 21.00 (D)

Venerdì 5 gennaio

  • Finale Coppa Marche Under 19: Fermana-Amici del Centro Sportivo – Angelini di Ascoli Piceno, Giannoni di Ancona – ore 17.30
  • Semifinale Coppa Marche Serie D: San Biagio-Urbino – Scarpetti di San Benedetto del Tronto, Mancini di Fermo – ore 19.30
  • Semifinale Coppa Marche Serie D: Grottammare-Futsal Recanati – Mengoni di Ancona, Olivi di Jesi – ore 21.30

Sabato 6 gennaio

  • Finale Coppa Marche Under 21: Italservice Pesaro-Real Fabriano – ore 15.00
  • Finale Coppa Marche Under 17: Fight Bulls Corridonia-Amici del Centro Sportivo – ore 17.00
  • Semifinale Coppa Italia Serie C Marche: vincente A vs vincente B – ore 19.00
  • Semifinale Coppa Italia Serie C Marche: vincente C vs vincente D – ore 21.00

Domenica 7 gennaio

  • Finale Coppa Marche Under 15: Amici del Centro Sportivo-Cantine Riunite Tolentino – ore 11.30
  • Finale Coppa Marche Serie D – ore 15.00
  • Finale Coppa Italia Serie C Marche Femminile – Gls Dorica Torrette Mantovani-Santa Maria Apparente – ore 16.45
  • Finale Coppa Italia Serie C Marche – ore 18.30

Giacomo Grasselli

©riproduzione riservata

image_pdfimage_print

Advertisement

More in Calcio a 5

Segnala a Zazoom - Blog Directory