Connect with us

Basket

Basket femminile A2 / Matelica, il 57-51 all’Umbertide vale i play off

Sicuro anche il piazzamento, 6° posto. Al primo turno Matelica affronterà la terza classificata al termine della stagione regolare

MATELICA, 6 aprile 2023 – Quella del 5 aprile 2023 sarà un’altra di quelle date che resterà impressa nei – finora – trentadue anni di storia della Halley Thunder Matelica: battendo La Bottega del Tartufo Umbertide per 57-51, il team biancoblù, con una giornata di anticipo, ha la certezza di partecipare per la prima volta ai playoff del campionato di serie A2 femminile di basket.

Sicuro anche il piazzamento, il 6°, quindi al primo turno dei playoff Matelica affronterà la terza classificata al termine della “regular season” che al momento è la Cestistica Spezzina. Stagione regolare che si concluderà il 16 aprile con l’ultima giornata in calendario (la Halley Thunder viaggerà alla volta di Savona).

Grande soddisfazione al termine del match vinto con Umbertide, ma anche tanta sofferenza e impegno per ottenere il sospirato successo contro le valide avversarie umbre.

Dopo un avvio brillante della Halley Thunder (23-13 al 10’), infatti, a partire dal secondo quarto La Bottega del Tartufo cambiava registro in difesa, proponendo una “zona” che Matelica farà fatica a digerire per quasi tutto il resto dell’incontro, complice anche una serata “no” al tiro da fuori (appena 3/23 da tre di squadra) e diversi errori ai liberi (14/24 alla fine), tanto che Umbertide prima portava a termine il recupero (primo sorpasso al 22’ sul 30-31) e poi firmava l’allungo (38-46 al 29’).

Piombata a -8, e con appena 15 punti segnati complessivamente sommando quelli del secondo quarto e i 9’ 59” del terzo, Matelica sembra vacillare.

A evitare la discesa negli abissi concorrono due giocate, se vogliamo, estemporanee, ma che di fatto cambiano l’inerzia dell’incontro: un gioco da tre punti di Offor a tre decimi di secondo dallo scadere del terzo quarto (41-46) e una tripla di tabellone di Gonzalez in apertura di ultimo quarto (46-49).

Sono quei segnali chedicono tutto. La Bottega del Tartufo segna l’ultimo canestro al 35’ (49-51), poi Matelica abbassa definitivamente la saracinesca e in particolare negli ultimi due minuti e mezzo è protagonista di cinque azioni difensive consecutive fondamentali: un recupero di Grassia, un recupero di Gonzalez, due recuperi di Gramaccioni, per concludere con l’ultima definitiva stoppata di Grassia a 25” dal termine, che sigilla il successo biancoblù per 57-51.

Il commento di coach Orazio Cutugno: «Sono davvero emozionato e contento. E’ un grande premio per tutti. La partita non è stata facile. La chiave è stata la nostra difesa, perché quando abbiamo stretto dietro, soprattutto nella parte finale dell’ultimo quarto, abbiamo anche iniziato a giocare meglio in contropiede e così la partita ha svoltato dalla nostra parte».

Halley Thunder Matelica – Cabrini 2, Stronati ne, Celani 3, Grassia 4, Steggink, Gramaccioni 7, Gonzalez 18, Zamparini 3, Iob 5, Michelini 4, Franciolini, Offor 11. All. Cutugno

La Bottega del Tartufo Umbertide – Pompei ne, Bartolini, D’Angelo 8, Scarpato ne, Boric 8, Stroscio 20, Avonto ne, Paolocci 6, Gatti 4, Cassetta ne, Berrad 2, Cupellaro 3. All. Staccini

Arbitri – Giambuzzi (Ch) e Valletta (Pe)

Parziali – 23-13, 7-14, 11-19, 16-5

©riproduzione riservata

image_pdfimage_print

Advertisement

More in Basket

Segnala a Zazoom - Blog Directory