Connect with us

Basket

Basket serie B / Tutto facile per Jesi, Empoli al tappeto: 93-71

4 giocatori in doppia cifra (Merletto 23 p. Ferraro 16 p. Filippini e Marulli 10 p.). Domenica trasferta a d Imola sponda Andrea Costa

JESI, 20 novembre 2022- La General Contractor Jesi domina come un rullo compressore per tutti i 40’ lasciando soltanto le briciole ad una Empoli che nulla ha potuto contro la superiorità tecnica dei padroni di casa.

Ottima prova per i ragazzi di Ghizzinardi, che dimostrano di saper dirigere con costanza, aggressività e fluidita.

Al termine, ben 4 giocatori in doppia cifra (Merletto 23 p. Ferraro 16 p. Filippini e Marulli 10 p.).

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

Partenza da subito con i reattori accesi. Dopo tre minuti e mezzo, Jesi è già sul +8 (8-0). Nwokoye prova a fare rimanere in partita i biancorossi di Empoli che fanno quel che possono, ma subiscono nettamente la superiorità tecnica dei padroni di casa che chiudono il primo quarto +16 (30-14).

Il secondo quarto procede sulla falsa riga del primo. Empoli continua a subire, pagando a caro prezzo le troppe imprecisioni sotto le tabelle. I canestri dalla media e lunga distanza di capitan Ferraro, Rocchi, Marulli e Merletto sanciscono l’egemonia pressoché incontrastata locale. La tripla nei secondi finali di Rocchi manda le squadre all’intervallo lungo, con un vantaggio per Jesi di +19 (47-28).

Al rientro, Jesi prende il largo con due triple di Merletto, inframezzate da un tiro da due di Filippini il quale sarà poi l’autore del canestro che segnerà il massimo vantaggio di tutta la partita, +29 (61-32) al 25’.

Nwokoye e Giannone, i migliori del quintetto toscano, cercano di limitare i danni ma pure il terzo periodo si chiude 74-49.

Gli ultimi dieci minuti è sempre egemonia Academy. Rassicurati dall’ormai profondo vantaggio, Jesi abbassa l’intensità e coach Ghizzinardi decide di dare spazio ai giovani Konteh, Giulietti, Vita e Ginesi. I minuti restanti proseguono senza grattacapi e al suono della sirena finale, il tabellone segna + 22 , 93-71 risultato finale.

Prossimo appuntamento: domenica 27 novembre, Andrea Costa Imola – General Contractor Jesi.

 

GENERAL CONTRACTOR JESI: Ferraro 16, Filippini 10, Merletto 23, Cicconi Massi 4, Marulli 10, Rocchi 8, Gatti 9, Giulietti 1, Konteh 1, Ginesi 5, Valentini 6.

USE EMPOLI: Giannone 15, Baccetti 9, Dal Maso 4, Hidalgo 4, Nwokoye 22, Cerchiaro 2, Casella 8, Mazzoni 1, Antonini 6.

PARZIALI: 30-14, 17-14, 27-21, 19-22

 

RISULTATI 8° giornata: Ozzano- Romagna 66-58, Jesi- Empoli 93-71, Piacenza- Andrea Costa Imola 64-61, Fiorenzuola-Ancona 105-80, Matelica-Faenza 82-85, Virtus Imola-Firenze 92-83, San Miniato-Senigallia 62-70, Rieti-Fabriano 84-91

CLASSIFICA 8° giornata: Rieti, Faenza 14; Firenze, Senigallia, Fabriano 12; Piacenza, Jesi, Virtus Imola 10; Ozzano, Fiorenzuola 8; Ancona* 6; Costa Imola, San Miniato* 4; Romagna 2; Matelica, Empoli 0

PROSSIMO TURNO 9° giornata 26 novembre 2022: Rieti-Matelica (sabato), Empoli-San Miniato (sabato), Fabriano-Ozzano, Faenza-Firenze, Ancona-Virtus Imola, Romagna-Piacenza, Senigallia-Fiorenzuola, Andrea Costa Imola-Jesi

image_pdfimage_print

Advertisement

TI POTREBBE INTERESSARE…

More in Basket