Connect with us

Fioretto

Scherma / Domenica in pedana, tanti piazzamenti per i tesserati del club Jesi

A Rovigo Gran Prix Kinder Under 14, in Ancona qualificazioni regionale campionati italiani Gold Cadetti e Giovani Spada e Gran Prix Esordienti gioco scherma

JESI, 15 aprile 2024 – Una domenica di tutti in pedana per le varie manifestazioni a Rovigo e Ancona.

In Veneto Gran Prix Kinder Under 14, nel capoluogo marchigiano qualificazioni regionale campionati italiani Gold Cadetti e Giovani Spada e Gran Prix Esordienti gioco scherma.

ROVIGO, SECONDA PROVA DEL GRAN PRIX KINDER JOY OF MOVING UNDER 14

Erano ben 776 gli schermidori, provenienti da tutta Italia, che hanno solcato le 34 pedane allestite presso il padiglione E della Fiera di Rovigo in occasione della Seconda Prova del Gran Prix Kinder Joy of Moving Under 14.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Un ottimo 2° piazzamento è stato conquistato, nella categoria Giovanissimi, da Evan Felici del Club Scherma Jesi. 44° piazzamento per Lorenzo Chiaramonti del medesimo Club. 79° e 88° Leonardo Spina e Matteo Arceci del Club Scherma Pesaro;  100° Jean Pierre Giuliodori Foschi del Club Scherma La Misericordia Osimo.

Nelle Ragazze Maria Vittoria Trombetti ha guadagnato un lusinghiero 7° posto; 9° Fabiola Badiali del Club Scherma Senigallia; 21° e 24 Emma De Colle e Chloe De Colle del Club Scherma Ancona; 41° Balducci Ludovica del Club Scherma Jesi; 58° e 64° rispettivamente Ginevara Sant’Angelo e Amanda Troiano del Club Scherma Ancona; 67° Agnese Magagnini del Club Scherma La Misericordia Osimo;

19 e 20° Melita Governatori e Alessia Greganti, del Club Scherma Jesi, nella categoria Giovanissime. 31° Sofia Santarelli del Club Scherma La Misericordia Osimo; 41° e 65° Aurora Tonucci e Maria Giorgini del Club Scherma Pesaro; 74° Alice Serenelli del Club Scherma La Misericordia Osimo; 79° Giorgia Rispoli del Club Scherma Ancona; 99° Maira Placido del Club Scherma Pesaro.

Negli Allievi 29° Alessandro Ippoliti del Club Scherma La Misericordia Osimo; 42°, 52° e 57° Federico CiocchettiLorenzo Tamburini ed Elia Giorgini del Club Scherma Pesaro; 90° Francesco Vagata del Club Scherma Jesi; 99° Riccardo Amato del Club Scherma Senigallia.

Giornata di oggi inaugurata dalla gara della categoria Maschietti, con  il 3° di Jacopo Belfiore del Club Scherma Jesi e il 6° di Ludovico Monti del Club Scherma Pesaro. 9° Diego Stacchiotti del Club Scherma Jesi; 35° Lorenzo Bettini del Club Scherma Senigallia; 51°, 69°, 88° e 104° rispettivamente Enea Crozza Mattia Balducci, Bogdan Iarmoliuk e Ulisse Dell’Omo del Club Scherma Pesaro.

Nei Ragazzi Barulli Edoardo del Club Scherma Pesaro ha terminato la competizione in 97° posizione.

Chiara Maltoni, del Club Scherma Jesi, ha registrato il 10° posto nelle Allieve.  34° Regina Sami Alejandra del Club Scherma Ancona; 39° Linda Carloni del Club Scherma Pesaro.

Nelle Bambine, infine, da registrare il 9° posto di Agata Parenti del Macerata Scherma; 16° Emma Ciarimboli del Club Scherma Jesi; 17° Naima Secchiarloli del Club Scherma Pesaro; 20° Gaia Zacchei del Club Scherma Senigallia; 32° Giulia Pistola del Club Scherma Jesi; 39° Keira Lanari del Club Scherma La Misericorida Osimo; 45° Vittoria Tattolo del Club Scherma Ancona; 58° Viola Giuliodori del Club Scherma La Misericorida Osimo; 68° Alice Pergolini del Club Scherma Jesi; 72° Anna Ancarani del Club Scherma Jesi; 76 e 77° Chiara Rocchetti  e Matilde Pergolini del Club Scherma Jesi; 79° Anna Care del Club Scherma Senigallia.

Con questa gara si sta finalmente delineando il quadro dei vincitori del circuito Grand Prix Kinder Joy of Moving di tutte le categorie e specialità in vista della starting list per le finalissime della stagione Under 14, in programma a Riccione dove, dal 1° all’8 maggio, si svolgerà il Gran Premio Giovanissimi “Renzo Nostini” giunto all’anniversario speciale della 60° edizione.

 

ANCONA, PROVA QUALIFICAZIONE REGIONALE CAMPIONATI ITALIANI GOLD CADETTI E GIOVANI SPADA E 4° PROVA REGIONALE PROMOZIONALE GRAND PRIX ESORDIENTI GIOCO SCHERMA

È stato un fine settimana ricco di eventi schermistici di rilevanza regionale, quello che si è appena chiuso ad Ancona.

Il Palascherma di via Monte Pelago ha, infatti, ospitato sabato la Prova di qualificazione regionale dei Campionati Italiani Gold, valida per la qualificazione alla fase nazionale,  della categoria Cadetti e Giovani di Spada e oggi la 4° Prova Regionale promozionale Grand Prix Esordienti Gioco Scherma.

Questo slideshow richiede JavaScript.

La due giorni di gare, organizzata dal club schermistico dorico, è stata inaugurata dalla competizione di Spada Femminile della categoria Cadette che ha visto guadagnare il primo gradino del podio a Virginia Ditommaso della Fanum Fortunae Scherma, seguita al 2° posto da Caterina Ambrosini del Club Scherma Fabriano. 3° ex aequo Iris Colantonio dell’Accademia Scherma Fermo e Ilaria Palomba del Macerata Scherma. Tutte queste atlete hanno conquistato il pass per la fase successiva, previsto per il primo 20% delle partecipanti alla gara. Nella categoria Giovani risultano, hanno ottenuto la qualificazione alla fase nazionale la 1° classificata Virginia Ditommaso della Fanum Fortunae Scherma, la 2° e la 3° Eleonora Liuba Gubinelli e Caterina Ambrosini del Club Scherma Fabriano, così come l’altra 3° pari merito Iris Colantonio dell’Accademia Scherma Fermo.

Nella categoria Cadetti di Spada maschile vittoria di Arnau Mazzarini del Club Scherma Jesi, seguito da Stanley Leech dell’Accademia Scherma Fermo. 3° ex aequo Filippo Maria Straniero del Club Scherma Ancona e Alessandro Belfiore del Club Scherma Jesi.

Primo piazzamento per Tommaso Pensato del Club Scherma Recanati nella categoria Giovani. 2° Arnau Mazzarini del Club Scherma Jesi e 3° pari merito Stanley Leech dell’Accademia Scherma Fermo e Filippo Maria Straniero del Club Scherma Ancona. Anche questi spadisti risultano qualificati alla fase nazionale.

Erano centinaia i giovani schermidori provenienti da tutte le Marche, che nella giornata di oggi hanno incrociato le lame in occasione della Terza prova regionale Promozionale della 4° Prova regionale Grand Prix Esordienti Gioco Scherma con fioretto di plastica, prime lame Fioretto e Spada maschile e femminile.

Alla competizione erano presenti tutti i club schermistici marchigiani, che hanno visto i loro atleti confrontarsi nelle varie armi e categorie:

  • Cat. A Anni 2017 – 2018
  • Cat. B Anno 2016 
  • Cat. C Anni 2014 – 2015 
  • Cat. D Anni 2012 – 2013
  • Cat. E Anni 2010 – 2011
  • Categoria Prime Lame 

Nella Categoria D si sono classificati: 1° Nicolò Tesei del Club Scherma Fabriano, 2° Edoardo Romagnoli e 3° Marco Sopranzi del Club Scherma Recanati, quest’ultimo a pari merito con Justine Fanelli della Fanum Fortunae Scherma. 5° Rachele Bassi del Club Scherma Jesi; 6°Nicolas Sandroni del Club Scherma Jesi.

Podio monopolizzato dal Macerata Scherma, in categoria E, con il 1° posto di Luca Vallerani e il 2° di Alessio Vecchiato.

Trattandosi di una gara promozionale non agonistica, in tutte le altre categorie i partecipanti sono risultati pari merito.

A premiare gli atleti nelle due giornate di gare, il Presidente del Comitato FIS Marche Stefano Angelelli, il Presidente del Club Scherma Ancona Marco Pennazzi e i consiglieri Antonio Canu e Marcello Della Gatta.

©riproduzione riservata

image_pdfimage_print

Advertisement

More in Fioretto

Segnala a Zazoom - Blog Directory