Connect with us

Basket

PALLACANESTRO / Nuovo format, manca solo l’ok della Fip

Si dovrebbe partire una settimana dopo, il 29 novembre. Pallacanestro Senigallia o Ristopro Fabriano destinate a cambiare girone

JESI, 16 novembre 2020 – Oramai sembra davvero certo: l’inizio della stagione dovrebbe essere posticipata di una settimana e la stagione prenderà ufficialmente il via nel week end del 28-29 novembre.

Questa mattina la Lega Nazionale Pallacanestro ha inviato a tutte le società la comunicazione di trasmettere immediatamente la disponibilità dei campi di gara in previsione di “una revisione dei gironi (8 gironi da 8 squadre ciascuna) per cercare di limitare le problematiche legate alla situazione emergenziale italiana”.

La richiesta prosegue “considerata la ristrettezza dei tempi le risposte dovranno pervenire entro le ore 12 di domani martedì 17 novembre”.

Tutto ciò perchè mercoledì la Fip, in riunione, dovrà confermare il tutto.

Da quello che di dovere sta organizzando, si intuisce che ogni attuale girone verrebbe diviso in due, senza nessun rimescolamento.

Una squadra giocherebbe un girone andata e ritorno, più un girone di sola andata contro le altre otto squadre che avrebbero dovuto far parte del girone iniziale.

Non cambierebbe invece la classifica, che verrebbe calcolata sulle sedici squadre facenti parte del girone iniziale.

Se tutto verrà confermato per le marchigiane, ben sei, ci sarà un primo girone composto con le tre abruzzesi ed una di esse dovrà ‘sacrificarsi’ per essere inserita con le altre cinque del Veneto e due del Friuli.

La scelta sulla carta sembra scontata: Pallacanestro Senigallia, il club più a nord del resto delle avversarie.

Ma ad essere analizzata esiste un altra proposta. Se gli otto gironi venissero completamente riformulati l’indiziata numero uno ad essere scelta per essere inserita in un altro girone potrebbe essere la Ristopro Fabriano che già come è accaduto con i gironi di Supercoppa potrebbe essere spedita in Toscana.

Attualmente il girone C della serie B dove sono state inserite le marchigiane è così composto:  The Supporter Jesi, Virtus Padova, Ristopro Fabriano, Pallacanestro Senigallia, Teramo, Tramarossa Vicenza, Monfalcone, Civitanova, Unione basket Padova, Mosconi Ancona, Cividale, San Vendemiano, Roseto, Mestre, Montegranaro, Giulianova.

(e.s.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Advertisement

TI POTREBBE INTERESSARE…

More in Basket