Connect with us

Calcio

Eccellenza / Maceratese shock, via Di Fabio ritorna Sauro Trillini?

Tra le ipotesi una soluzione con Alessandro Cossu manager e direttore sportivo e Sauro Trillini in panchina. Le decisoni del presidente Crocioni

MACERATA, 27 luglio 2022 – Cose mai viste o quasi.

Una squadra vince con merito il campionato e poi manda via, nell’incredulità generale, l’allenatore.

Sauro Trillini

Il nuovo allenatore, e direttore sportivo, costruiscono la squadra, si inizia la preparazione e dopo due giorni alza bandiera bianca e se ne va.

E’ quello che è accaduto nelle ore corse alla Maceratese.

La società: “La SS Maceratese comunica che le strade con l’allenatore Di Fabio, il suo staff e il direttore sportivo Giuseppe Sfredda si dividono. La società intende ringraziarli per la disponibilità mostrata. Gli allenamenti programmati proseguono diretti dai tecnici dei settori giovanili. Nei prossimi giorni verrà ufficializzato il nome del nuovo mister e direttore sportivo biancorosso”.

Uno shock vero e proprio.

Ma che è successo? Difficile analizzarlo a caldo.

Alessandro Cossu

L’unica cosa vera è che la notizia shock che circolava da ore è stata confermata con staff tecnico e diesse della Maceratese che si sono dimessi!

Guido Di Fabio allenatore, l’intero staff tecnico e il direttore sportivo Giuseppe Sfredda, hanno deciso di interrompere la collaborazione con la società del presidente Crocioni.

Ora che succederà? Si ritorna a parlare di Sauro Trillini ma il tecnico anconetano, ex Jesina, che era uscito a testa altissima e con la stima di tutti, forse ci sta pensando: semmai fosse stato contattato.

E con lui sta emergendo anche il nome di Alessandro Cossu, come manager e diesse, per lui sarebbe un ritorno, che nelle ultime stagioni ha lavorato con profitto e gran competenza a Jesi e al P.S.Elpidio.

Trillini e Cossu hanno lavorato insieme alla Jesina nell’anno della pandemia, serie D, quando il campionato è stato sospeso.

Staremo a vedere!

La rosa

Portieri: Sebastiano Farroni, Edoardo Santarelli (02), Edoardo Cherubini (03),Leonardo Ascenzi (04);

Difensori: Tommaso Massini, Santiago Molinari (04), Alessandro Toscanelli (04), Alessandro Natali (05), Nicolò Armellini, Manuele Strano, Sebastian Gabriel Greco, Riccardo Morandi (05), Edoardo Raffaelli (06);

Centrocampisti: Nicolò De Cesare, Massimo Loviso, Paolo Tortelli, Amedeo Massei, Lorenzo Boccanera (05), Alessio Carpano (05), Andrea Compagnucci (05);

Attaccanti: Davide Andreucci, Ivan Cirulli, Filippo Papa, Nicola Pucci, Mirco Cirulli (04), Enzo Rivamar (03), Federico Pierluigi (06).

©riproduzione riservata

image_pdfimage_print

Advertisement

More in Calcio

Segnala a Zazoom - Blog Directory