Connect with us

Ciclismo

Ciclismo / Giro d’Italia 2022: Jesi, tutto pronto per il grande evento

La grande festa è iniziata: scuole chiuse come tanti esercizi commerciali. Tutti in strada per poter dire ‘io c’ero’. Arrivo previsto per le 17,15

Sul rettilineo in leggera ascesa di viale della Vittoria, dopo aver attraversato buona parte delle colline attorno Jesi provenienti da Filottrano, Santa Maria Nuova e Monsano, chi taglierà per primo il traguardo?

Lopez Perez

Sul piano tecnico si riparte dopo la giornata di riposo con Lopez Perez in maglia rosa e con una classifica molto corta considerando che i primi sette in classifica sono distanziati appena 29”. Per gli italiani i meglio piazzati sono Pozzovivo 54” e Nibali 3’04”.

La tappa odierna, 196 km, presenta una prima parte pianeggiante poi tanti saliscendi anche impegnativi. L’arrivo è previsto per le 17,15.

 

strada per Mazzangrugno

Strade chiuse lungo l’asse del viale della Vittoria e di viale del Lavoro dall’intersezione con via San Giuseppe. Lo striscione dell’ultimo chilometro sarà posto poco oltre l’incrocio con via Erbarella. 

I tifosi sono in fermento e già hanno fatto la loro part, ad esempio, lungo le salite di via Mazzangrugno con scritte inneggianti i corridori ed in ricordo di Michele Scarponi.

Saranno molti gli appassionati che si porteranno in viale della Vittoria dove è prevista l’installazione di schermi giganti per seguire la corsa in televisione.

 

trofeo ‘senza fine’

Tanti i personaggi e le autorità, non solo civili e sportive, al traguardo. Ci sarà anche Roberto Mancini, ieri a Chieti al “Premio Peppino Prisco”, che come noto è un ciclista amatoriale, soddisfatto ed orgoglioso che nella sua Jesi ci sia un evento di così alto spessore che i media diffonderà in tutto il mondo.

Anche il treno rosa! Il Trofeo Senza Fine, che sarà consegnato al vincitore del Giro d’Italia 2022, viaggerà oggi su un treno Pop con una livrea rosa in onore della corsa italiana. Partirà da Pescara per arrivare a Jesi attorno alle 16 dopo aver fatto tappa a San Benedetto del Tronto. Sul convoglio, tra gli altri, viaggeranno il direttore regionale Trenitalia Marche Fausto Del Rosso, l’assessore regionale ai trasporti Guido Castelli e Luigi Re della Rcs.

©riproduzione riservata

image_pdfimage_print

Advertisement

TI POTREBBE INTERESSARE…

More in Ciclismo