Connect with us

Pallanuoto

Pallanuoto / Jesina, battuta d’arresto alle Saline: passa Ravenna 12-14

Classifica che si complica. Prossimo turno in trasferta ospiti della Blu Gallery di San Severino. Mister Vastola deve far ritrovare equilibrio ad una squadra che segna tanto ma subisce troppo 

JESI, 25 febbraio 2024 – La Jesina che non ti aspetti, cede in casa, al fanalino di coda (ora ex) Ravenna.

Classifica dopo la 6° giornata – Pallanuoto serie C

Nella ritrovata piscina “Le Saline” di Senigallia (la Jesina ci giocò in casa nel 2015), i granata di Mr Vastola lasciano i tre punti ai romagnoli, con una prestazione in cui si è prodotto tanto e realizzato poco, complice anche una difesa non in giornata.

Assenti Moreschi e Mattei, mentre rientra capitan Paolucci.

Il break decisivo dei romagnoli nel secondo tempo, quando gli ospiti, sotto di una rete, in due minuti passano dal -1 al +2, chiudendo il tempo in vantaggio per 9-6.

Al cambio campo la Jesina prova a recuperare lo svantaggio arrivando, anche al pareggio all’inizio dell’ultima frazione. Proprio nel momento migliore degli jesini, quando sembrava che la partita stesse prendendo una piega diversa, arriva l’uno/due dei giallorossi a spegnere definitivamente i sogni di capitan Paolucci e compagni, che comunque rimangono in partita fino alla fine.

Con questa sconfitta la classifica al vertice si complica. Prossimo turno in trasferta ospiti della Blu Gallery di San Severino. Mister Vastola deve far ritrovare equilibrio ad una squadra che segna tanto ma subisce troppo.

JESINA PALLANUOTO: Busacca, Zannini G. 3, Rosiglioni 2, Gambelli, Romiti, Ciampichetti 3, Zannini L., Mancinelli 2, Chitarroni 1, Paolucci 1, Chiorrini, Sebastianelli, Mocchegiani. All. Vastola
RAVENNA PALLANUOTO: Natalino, Cimatti 1, Amore, Merlo 2, Giulianini 3, Baroncelli 1, Bandini 2, Valentini, Ciccone 5, Ponti, Siboni, Agatenesi, Gentile. All. Cukic
Parziali: 4-4  2-5  3-2  3-3

image_pdfimage_print

Advertisement

More in Pallanuoto

Segnala a Zazoom - Blog Directory