Connect with us

Finp

Fabriano / Nuoto, campionati italiani giovanili: un successo

L’organizzazione della Po.di.F. Mirasole è stata perfetta. 120 di iscritti dai 10 ai 19 anni, 47 le società in rappresentanza di 13 Regioni. Presenza anche della FISDIR  con 36 atleti per 15 società

FABRIANO, 11 maggio 2024 – La PO.DI.F Mirasole Fabriano  ha fatto cenmtro.

Domenica 5 maggio la piscina comunale di Fabriano è stata teatro dei Campionati Italiani Giovanili patrocinati dal Comune di Fabriano, dalla Comunità Montana, l’ambito 10 e la Regione Marche. 

Grazie al lavoro di una squadra oramai  collaudata, dopo  il grande  successo degli Assoluti in vasca corta del 2022, capitanata da Pietro Stroppa e Paolo Porcarelli, anche questa volta la società fabrianese ha organizzato il tutto alla perfezione.

200  presenze nella città della carta dislocate tra Fabriano e Genga, oltre 120 di iscritti dai 10 ai 19 anni (2005 – 2014), ben 47 le Società presenti in rappresentanza di 13 Regioni. La kermesse ha visto anche la partecipazione della FISDIR  con 36 atleti in rappresentanza di 15 società per il Meeting Giovanile.

Presente il Sindaco Daniela Ghergo, il numero uno della FINP Roberto Valori, il presidente della Società organizzatrice la Mirasole Fabriano David Alessandroni.

“Sono molto felice di essere qui con tutti voiha detto il primo cittadinoè un grande onore per la città di Fabriano ospitare il  Campionato Italiano Giovanile,  un grande plauso va  alla PO.DI.F. Mirasole per l’attività che svolge. Vi faccio un grande in bocca al lupo a tutti, divertitevi ragazzi e siate fieri di voi”.  “Ormai è da molti anni che il Campionato Giovanile è pedina inamovibile del nostro calendario nazionale, gara istituzionale voluta fortemente dal sottoscritto.sottolinea il presidente FINP Roberto Valori – Posso constatare con piacere del salto di qualità che ha coinvolto sia l’aspetto qualitativo che numerico dei ragazzi presenti. Grazie al lavoro delle Società e dei tecnici è aumentato il livello. L’occasione è gradita per ringraziare il Presidente della Mirasole Fabriano – società organizzatrice dell’evento, David Alessandroni e attraverso la sua persona i ringraziamenti vanno a tutto il suo entourage”.

“Ringrazio la federazione per la stima che nutre verso la nostra società, tutti gli atleti presenti, senza di loro nulla poteva esser realizzabiledice Alessandronigrazie al Sindaco e al presidente Valori, la nostra polisportiva è arrivata al 29° anno di attività , quale miglior modo per festeggiarli se non con una gara così importante, quindi grazie a tutti in special modo agli atleti. In bocca al lupo e buon divertimento”.

Dopo la presentazione dei giudici di gara, l’apertura dei campionati ha visto grazie alla cantante lirica Silvie Haubert, l’esecuzione all’inno italiano cantato a cappella.

RISULTATI

Con sette  record di categoria Juniones, tre di categoria Ragazzi, undici quelli Esordienti e un record italiano assoluto da Riccardo Magrassi, atleta della Briantea 84 nei 100 rana SB7 in 1’30”58, Mauro Mori può essere definito lo speaker dei record.  

La classifica finale per società ha visto primeggiare la Polha Varese con 27219.81 punti, la SS Lazio nuoto con 17566.68 punti e la Asd Silvia Tremolada con 7740.33 punti.

La miglior prestazione individuale maschile va a Tommaso Wulzer (SS Lazio nuoto) nei 50 stile libero S9 che chiude a 26”84 realizzando 952, 68 punti. Quella femminile invece va a Martina Alfei (Asd Aquateam Cuoio) nei 100 rana SB6 nuotati in 1’56”78 punti 832.42.

grazie alla collaborazione di Federica Stroppa

©riproduzione riservata

 

 

image_pdfimage_print

Advertisement

More in Finp

Segnala a Zazoom - Blog Directory