Connect with us

Calcio

Promozione / Biagio Chiaravalle e Osimo Stazione pari in tutto

Assenti per i biagiotti Cavaliere, Domenichetti e Pieralisi. Palo di Alessandroni. Prossimo impegno per l’undici di Moriconi a S.Orso

CHIARAVALLE, 11 settembre 2022 La Biagio Nazzaro ci prova ma non riesce a strappare la prima vittoria del campionato.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Termina così 0-0 allo stadio  comunale di Chiaravalle al temine di un match equilibrato. Grande assente Simone Cavaliere per la seconda e ultima giornata a seguito di una squalifica dal precedente campionato e così anche per Domenichetti.

Non riesce a sfondare davanti al pubblico amico la formazione Biagiotta, che nonostante un buon possesso palla visto sopratutto durante la prima parte di gara, non riesce mai ad essere particolarmente pericolosa ed incisiva. Tra le assenze anche quella di Pieralisi.

I ferrai dalla loro, riescono a far tesoro della lunga esperienza dell’ex Biagiotto  Gianluca Fenucci che dalla panchina, riesce a disporre e gestire i suoi ragazzi i quali difendono bene e riescono più volte a fermare e a prevenire le giocate dei rossoblu.

La gara si apre con una primissima azione pericolosa già al 2′ quando Agostinelli dal lato destro crossa al centro dove trova Alessandroni il quale tenta una bella rovesciata che però  impatta nel palo. L’Osimostazione prova a rispondere con una conclusione  dalla lunga distanza al 10′, ma manda fuori.

La partita prosegue senza particolari azioni decisive da entrambe le compagini e si va al riposo sullo 0-0.

Il secondo tempo prosegue sulla falsa riga del primo. Al 10’ Rossini con una gran botta da fuori area, mette alla prova la capacità di riflesso di Bottaluscio che però riesce a farsi trovare pronto. Gli ospiti provano a organizzarsi, e le due squadre si studiano e lottano su ogni pallone al centrocampo senza mai rendersi particolarmente pericolose.

Al 70’ la fatica inizia a farsi sentire e i due mister iniziano un giro di carambole di sostituzioni sperando di pescare il jolly giusto. Ma nulla di fatto e quando al 90’ il direttore di gara, Lorenzo Paoletti, mette fine alla competizione, il risultato è congelato sullo 0-0.

Ora i biagiotti potranno  avere l’occasione della rivalsa domenica 17 settembre in trasferta contro il S.Orso 1980, reduce da una prima vittoria 2-1 contro la Cagliese.

 

Biagio Nazzaro: Tomba,  Perna (Brocani), Terranova, Cecchetti,  Giovagnoli, Rossini, Agostinelli (Pergolini), Moriconi, Alessandroni, Borocci, Giacconi (Mosciatti). All: Moriconi.

Osimo Stazione: Bottaluscio, Candolfi, Brugiapaglia, Rinaldi,  Sampaolesi, Staffolani (Masi), Giabaa (Polenta), Testoni, Napapere, Gelli, Mazzocchini (Pandolfi). All: Fenucci.

Arbitro: Lorenzo Paoletti di Fermo

 

Valentina Triccoli

©riproduzione riservata

image_pdfimage_print

Advertisement

TI POTREBBE INTERESSARE…

More in Calcio