Connect with us

Calcio

Eccellenza / Alla Unipomezia gara1, battuto in casa il Castelfidardo 2-3

Ospiti sempre in vantaggio. Espulsi Nacciarriti, Crescenzo e Piro. Il ritorno domenica prossima in terra laziale

VALLESINA, 26 maggio 2024 – Partita accesa e vibrante ma alla fine è Unipomezia a vincere 2-3.

Tante le assenze per i biancoverdi di Giuliodori: Kurti (indisponibile) oltre agli squalificati Braconi, Fabbri e Imbriola.

Nanapere

I primi due gol su rigore: 0-1 per i laziali con Binaco, 1-1 di Cannoni. Le squadre proseguono guardinghe con le occasioni di Lupi (35′) e Napapere (37′). Al 39′ ospiti di nuovo in vantaggio. Angolo dalla destra, tiro cross di Piro e 1-2.  

Appena si ricomincia ecco l’1-3 firmato Lupi.  Il Castelfidardo si getta in avanti per recuperare. Al 27′ Evangelisti trova prima la deviazione di Borghi e poi il palo.   

Al 30′ Castelfidardo in dieci per doppia ammonizione e cartellino rosso per Nacciarriti.  Il 2-3 arriva al 35′ e a realizzare è Morganti.

L’ultima occasione è per Nanapere ma Borghi devia in angolo.

Anche l’Unipomezia resta in dieci per il rosso a Crescenzo per un fallo a gioco fermo lontano dall’azione. 

Domenica in terra laziale l’undici di Giuliodori dovrà provare a ribaltarla anche se non sarà per niente facile.

Castelfidardo: Sarti, Morganti, Fossi; Cannoni (Graciotti L), Fabiani, Rotondo; Pedini (Nacciarriti), Miotto (Evangelisti), Nanapere, Guella, Sidorenco All. – Giuliodori

Unipomezia: Borghi; Morelli, Bagaglini, Bordi, Piro (Paoloni); Ippoliti, Binaco, Ramceski (Delgado); Sbordone (Morbidelli), Camara (Crescenzo), Lupi (Pacchiarotti) All. – Casciotti

Arbitro: Manzi di Verona

Reti: 16’ pt rigore Binaco, 20’ pt rigore Cannoni, 38′ pt Piro, 5′ st Lupi, 35′ st Morganti

Note: espulsi Nacciarriti per doppia ammonizione, Crescenzo e Piro dalla panchina

©riproduzione riservata

foto di primo piano dalla pagina facebook del Castelfidardo

image_pdfimage_print

Advertisement

More in Calcio

Segnala a Zazoom - Blog Directory