Connect with us

Calcio a 5

Calcio a 5 / Grottaccia ripescato, la soddisfazione della società

“Il ripescaggio è il risultato della nostra attività giovanile, siamo orgogliosi di essere un punto di riferimento per i ragazzi”

CINGOLI, 11 agosto 2022 – Il Grottaccia continuerà a giocare in Serie C1. Dopo la retrocessione della scorsa stagione, i gialloblù sono comunque riusciti a mantenere la categoria, prima vincendo lo spareggio con il Castelbellino, poi approfittando del ripescaggio del Cerreto d’Esi in Serie B. 

La società ha commentato con grande soddisfazione la notizia, che era nell’aria da diversi giorni. ” La decisione – si legge nel post pubblicato dai dirigenti del Grottaccia su Facebook – è dovuta di fatto a meriti sportivi, infatti la classifica del ripescaggio è il risultato di tutte le attività giovanili delle varie società ed in questo ambito, viste le attività di pulcini, esordienti e Under 19 (vincitori anche della coppa disciplina), la nostra società ha avuto il punteggio nettamente maggiore”.

“Se da un lato – conclude la società – il campo aveva decretato la nostra retrocessione, il ripescaggio è paradossalmente una gratificazione per l’attività svolta con i nostri giovani; essere un punto di riferimento per tutti i ragazzi che lo vogliano è sicuramente motivo di orgoglio e soddisfazione. Soprattutto per loro noi ci siamo”.

Nei prossimi giorni saranno comunicate tutte le novità del Grottaccia del presidente Moreno Del Bianco, in vista del prossimo campionato di Serie C1. Intanto la società è alle prese con l’organizzazione della festa paesana “Grottaccia Musica & Sport”, prevista tra l’8 e l’11 agosto, all’interno della quale ci sarà anche un torneo di calcio a 5 per pulcini ed esordienti. 

Giacomo Grasselli 

©riproduzione riservata

image_pdfimage_print

Advertisement

TI POTREBBE INTERESSARE…

More in Calcio a 5