Connect with us

Calcio

JESINA CALCIO FEMMINILE / Uno-due Tamburini e Fontana, Arezzo battuto

Partita tatticamente perfetta giocata sulle ripartenze e sfruttando tutto il possibile. Poi la difesa ed il gran cuore hanno fatto il resto

JESI, 7 febbraio 2021 – Con due reti nel primo tempo firmate dalle due giocatrici di diamante Tamburini e Fontana la Jesina femminile, allenata da Emanuele Iencinella, ha battuto al Cardinaletti il quotato Arezzo.

I tre punti fanno fare alla squadra leoncella, che dalla ripresa del campionato ha sempre vinto (tre partite nove punti, 20 reti segnate, 2 subite), un gran balzo in classifica generale conquistando la terza posizione.

Il gol ospite nella ripresa firmato dalla Razzolini. Per l’Arezzo è la prima sconfitta stagionale.

Al termine Iencinella ha dichiarato: “E’ stata una partita in cui abbiamo pensato più a distruggere il loro gioco per uscire con le ripartenze perchè sapevamo di affrontare una squadra forte soprattutto dal centrocampo in avanti e proprio sulle riconquiste e sulle transizioni abbiamo costruito il 2-0 del primo tempo. Nella ripresa tutti hanno gettato il cuore oltre l’ostacolo e l’Arezzo ci ha costretto a difendere con tutte le giocatrici in campo. L’abbiamo fatto con lucidità lasciando pochissime palle da gol alle avversarie. Adesso ci godiamo questi tre punti perchè le mie ragazzine, non per altro siamo in assoluto la squadra più giovane della serie C, meritano di festeggiare e meritano davvero un futuro”.

Ora alla Jesina il calendario propone due trasferte consecutive a Roma e Bologna.

CLASSIFICA GENERALE: Bologna 21; Arezzo 16; Jesina, Filecchio 15; Pistoiese 11; Sassari, Aprilia 10; Roma 7; Cella, Riccione 4; Vis Civitanovese 3; Spoleto 1.

Sassari Torres, Riccione 1 partita in meno

Advertisement

TI POTREBBE INTERESSARE…

More in Calcio