Connect with us

Altri Sport

FABER GINNASTICA / Sofia e Milena, l’incontro “fortunato” con Mancini

Le Marche dello sport si ritrovano in Bulgaria: la ritmica incanta, ora tocca al Mancio vincere

FABRIANO, 28 marzo 2021 – Ancora brillano le due medaglie (leggi l’articolo) conquistate da Sofia Raffaeli durante la prima tappa di World Cup un Bulgaria. Argento alle clavette e bronzo al nastro nel giorno del debutto senior in maglia azzurra.

E proprio quella maglia azzurra rappresenta il legame con il ct degli azzurri del calcio Roberto Mancini, ancora più dello stesso hotel condiviso dalle due nazionali.

Foto di rito e tanti “in bocca al lupo”, che per le ragazze della ritmica si sono trasformate in una prestazione maiuscola di Sofia Raffaeli. Per la giovane di Chiaravalle una medaglia di argento alle clavette ed una di bronzo al nastro.

Sofia Raffaeli, Milena Baldassarri, Julieta Cantaluppi e lo staff si sono ritrovate nello stesso albergo con la squadra che stasera si confronterà contro la nazionale bulgara.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Una partita, la seconda dopo quella vincente contro l’Irlanda del Nord, che vuole lanciare gli 11 in azzurro verso i mondiali 2022 da giocare in Qatar.

Per gli uomini del Mancio calcio d’inizio alle 20.45, con diretta su Rai 1, a caccia anche di una prima storica vittoria in terra bulgara.

(Redazione)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Advertisement

TI POTREBBE INTERESSARE…

More in Altri Sport