Connect with us

Altri Sport

SENIGALLIA / Panathlon: il futuro dello sport italiano

I nuovi aspetti normativi in vigore dal Gennaio 2022 al centro di un convegno del Panathlon cittadino relazionati da Barbara Agostinis

SENIGALLIA, 17 Novembre 2021 – Interessanti spunti di riflessione dal convegno organizzato dal Panathlon senigalliese sabato scorso, 13 novembre, alla Rotonda, dove si è discusso di “Riforma dello Sport e Società Sportive – Cosa cambierà dal Primo Gennaio 2022”.

L’importanza dei temi proposti e la qualità dell’esperta relatrice – Barbara Agostinis, docente di Diritto Sportivo all’Università di Urbino e avvocato – hanno richiamato e coinvolto un’ampia platea rappresentativa di tutte le maggiori associazioni sportive del nostro territorio che si troveranno ad affrontare le nuove normative a partire dal 2022.

La nuova legge sull’Attività Federale e la Formazione Generale che le associazioni saranno chiamate a fare loro dal prossimo mese di gennaio hanno suscitato interesse e domande di approfondimento da parte del numerosissimo pubblico presente. 

Al Convegno erano presenti tutte le più alte cariche del Panathlon Italia, dei Panathlon di tutte le Marche e del Panathlon Senigallia, del Coni regionale e di Sport e Salute, queste ultime arrivate direttamente da Roma.

A seguire la conviviale, che si è svolta all’Hotel City di Senigallia, ha dato modo di presentare quattro atleti di spicco del nuoto in acque libere, provenienti dalla Liguria: Salvatore Deiana, Franco Lo Cascio, Gianfranco Boccia e Franco Muscarà.

La loro presenza ha fatto da prologo all’evento natatorio che si è svolto durante la mattinata successiva, domenica, nel tratto di mare compreso tra Bagni Roberto e la Rotonda a Mare sulla distanza di 500 metri, organizzato da Vittorio De Salsi.

La nuotata nel mare di Senigallia ha coinvolto anche alcuni appassionati di nuoto in acque libere della città, che hanno affrontato il percorso insieme ai campioni liguri.

Andrea Pongetti

©RIPRODUZIONE RISERVATA

image_pdfimage_print

Advertisement

TI POTREBBE INTERESSARE…

More in Altri Sport