Connect with us

Basket

Basket serie B / Luiss Roma – Fabriano per un posto alle final four per l’A2

Serie da tre su cinque con le prime due uscite nella capitale. Gara2 martedì sempre al PalaLuiss romano poi gara 3 ed eventuale gara 4 venerdì e domenica a Cerreto. Come prenotare il biglietto per la partita di Roma

FABRIANO, 26 maggio 2023 – Finale tra i raggruppamenti C e D della fase regolare.

In semifinale la Ristopro ha eliminagto per 3-1 la Liofilchem Roseto e si accinge ad affrontare la Luiss Roma.

La vincente di questa serie staccherà il pass per la “poule promozione” di Ferrara (16-17-18 giugno), a cui parteciperanno anche le vincenti degli altri tre tabelloni e dove ci sono in tutto in palio due promozioni in A2.

Dopo Roseto, ai ragazzi di coach Daniele Aniello tocca la capolista del girone D, la Luiss, che ha concluso la regular season in testa al raggruppamento con due punti di vantaggio sugli abruzzesi. Nella semifinale playoff, la squadra universitaria della Capitale ha superato 3-1 la Sinermatic Ozzano. Alla guida della squadra c’è coach Andrea Paccariè, nominato miglior coach della Serie B dai voti dei dirigenti, degli allenatori e dei capitani.

La Luiss è stata una delle più grandi rivelazioni di questa stagione, viaggiando fin dalle prime giornate nei quartieri alti del girone D e confermandosi squadra di assoluto valore anche nei playoff. In cabina di regia c’è Marco Pasqualin, classe ’97 che ha già vinto la B quando era a Cento. Sul perimetro la Luiss conta sulle eccellenti doti balistiche del trio Matija Jovovic, Cesare Barbon e Matteo Fallucca, già visto a Jesi, e sulle qualità di realizzatore di Marco Legnini. Sotto canestro il punto di riferimento è Giovanni Allodi, che ha trascorsi anche in A2, con due under come principali alternative nel pitturato: il ’02 Davide Tolino e il ‘03 Alessandro Perotti. Dalla panchina escono elementi molto importanti che compongono una rotazione vasta: il play Domenico D’Argenzio, la guardia-ala Riccardo Murri e l’ala Giorgio Di Bonaventura.

Programma della serie:

Gara 1 – Domenica 28 maggio, ore 18.30, PalaLuiss (Roma)

Gara 2 – Martedì 30 maggio, ore 20.30, PalaLuiss (Roma)

Gara 3 – Venerdì 2 giugno, ore 21.00, PalaChemiba (Cerreto d’Esi)

Gara 4 (eventuale) – Domenica 4 giugno, ore 19.30, PalaChemiba (Cerreto d’Esi)

Gara 5 (eventuale) – Mercoledì 7 giugno, ore 20.30, PalaLuiss (Roma)

Nel frattempo la società fabrianese ha emesso il seguente comunicato: “la società intende fornire informazioni riguardanti l’ingresso al PalaLuiss dei propri tifosi, in vista di Gara 1 domenica 28 maggio. Data la minima dimensione del settore ospiti, la Janus si è attivata per garantire l’accesso al palazzetto del maggior numero possibile di supporter biancoblu, ovvero circa una quindicina di tagliandi disponibili. Non sarà necessario l’acquisto del biglietto, i fans entreranno tramite accredito richiesto alla società: la Ristopro darà diritto di prelazione agli abbonati, i quali dovranno scrivere nome e cognome, oltre a fornire il numero di cellullare per fornire l’esito della richiesta, alla mail amministrazione@janusbasketfabriano.it, con la possibilità di richiedere accredito per massimo un accompagnatore. Se gli abbonati non ne approfitteranno, saranno messi a disposizione dei tifosi non abbonati. Le candidature potranno essere inviate fino a sabato 27 alle 12”.

©riproduzione riservata

 

 

image_pdfimage_print

Advertisement

More in Basket

Segnala a Zazoom - Blog Directory