Connect with us

Calcio

Eccellenza / Fabriano Cerreto: capitolo allenatore, Tamburini almeno fino a domenica

Nessuna nuova in casa dei cartai con il trio Porcarelli, Guidarelli e Gubinelli ancora alla ricerca del mister giusto a cui affidare la squadra

FABRIANO, 16 novembre 2022 – Nessuna nuova in casa Fabriano Cerreto per ciò che riguarda il capitolo allenatore, dopo l’esonero di dieci giorni fa di Francesco Farsi, e di conseguenza la squadra, da ieri, ha ripreso ad allenarsi agli ordini di Luca Tamburini, precedentemente allenatore dei portieri, che con tutta probabilità sarà in panchina anche domencia prossima nel turno casalingo all’Aghetoni dove sarà di scena l’Azzurra Colli.

Nell’annuncio dell’esonero di Farsi, nel comunicato a firma del club fabrianese datato 4 novembre, si ‘confidava’ che ci sarebbero voluti solo pochi giorni per la firma del nuovo allenatore ma evidentemente qualcosa non è andato per il verso giusto.

Gubinelli, diesse Fabriano Cerreto

Infatti i tre dirigenti cardine del club, Porcarelli, Guidarelli e Gubinelli, avevano nel loro taccuino una scaletta ben precisa con tre nomi su cui puntare. In ordine: Stefano Tiranti, Manolo Manoni e Umberto Marino. 

Tutti e tre al momento hanno declinato l’invito. Tiranti per problemi legati al lavoro, Manoni perchè confida in una chiamata in serie D, Marino per motivi vari anche se questa pista sembra ancora percorribile.

Nelle ultime ore è emersa anche la figura di Di Fabio ma qui le parti, sotto tutti i profili, sono al momento lontanissime ad un imminente accordo.

Siamo dunque tornati a dieci giorni fa circa e tutto tace. 

Nel frattempo il Fabriano Cerreto ha perso a Valdichienti e si appresta a ricevere l’Azzurra Colli. Per ciò che riguardano i giocatori, per la gara di campionato in questione, è certo il recupero di Mengali al rientro dalla squalifica, incerto invece l’utilizzo di capitan Lispi ancora alle rpese con un guaio muscolare al polpaccio.

Certo che aver esonerato un allenatore ed ancora non aver firmato il sostituto lascia perplessi.

Tamburini sta facendo il possibile e l’impossibile per traghettare una situazione quasi paradossale.

Certamente dalla società ci si aspettava una comunicazione ufficiale per far capire a tutti come effettivamente stanno le cose anche per dare fiducia concreta e credibilità allo stesso Tamburini che peraltro ha il patentino Uefa B regolare per allenare senza problemi.

©riproduzione riservata

image_pdfimage_print

Advertisement

TI POTREBBE INTERESSARE…

More in Calcio