Connect with us

Calcio

Promozione / Biagio, Pazzaglia: “non mi aspettavo di trovare così tanti problemi”

Chiaravalle con tante assenze: Giovagnoli, Terranova, Alessandroni. Si attende la riapertura dei trasferimenti per disegnare una nuova formazione

CHIARAVALLE, 25 novembre 2022 – 12esima giornata del campionato di Promozione, girone A.

La Biagio Nazzaro Chiaravalle si appresta ad ospitare il Valfoglia in una viglia all’insegna dell’incertezza, speranza e apprensione. Il tutto inserito in un mix all’interno di una situazione non certo delle più rassicuranti.

Situazione di stallo e incertezza in casa rossoblù che cerca la strada giusta per uscire da un tunnel buio con importanti problematiche dove il rendimento di una squadra in cerca di riscatto non è ancora pervenuto.

Simone Pazzaglia

“La situazione è molto delicata e complicata e non mi aspettavo di trovare così tanti problemi“.sono le parole di mister Pazzaglia che prosegue:ci sono problemi non solo di squadra ma soprattutto di spogliatoio”. Poi il mister specifica: “Ci sono dei giocatori che per forza di cose devono essere cambiati perché il loro rendimento non è stato all’altezza nè in campo nè fuori. Ciò che deve essere chiaro è che abbiamo bisogno di giocatori che diano l’anima in campo e onorino la maglia che indossano, non abbiamo bisogno di presuntuosi che giocano in punta di piedi e che pensano che la colpa sia sempre degli altri.”

Che soluzioni verranno intraprese? “Al riguardo le idee sono molto chiare su ciò che bisogna fare, speriamo di riuscire a farlo. Per ora, è stato liberato Andrea Moriconi ed è arrivato Daniele Mozzoni che è un difensore centrale sinistro.”

La sfida di domenica prossima, inizio ore 14,30, non si prospetta di certo tra le più facilitate per poter puntare ad una risalita, considerando che la squadra avversaria, appunto il Valfoglia, occupa attualmente la 6° posizione in classifica generale con 16 punti frutto di 4 vittorie, 2 sconfitte e 4 pareggi. Senza contare il fatto che solo due domeniche fa è andata a vincere in casa della capolista K Sport Montecchio di 1-2. I miglior marcatori della formazione pesarese sono: il centrocampista classe 1998 Diomede Luca; Andrea Bartomioli, attaccante classe 2000; Giovanni Gallotti, centrocampista di 24 anni.

La Biagio Chiaravale invece è penultima, da ricordare che quest’anno le retrocessioni dirette saranno due.

Una gara dunque insidiosa resa ancor più difficile dall’emergenza infortuni per i biagiotti. “Come se non bastasseprosegue Pazzagliaci sono dei giocatori di punta costretti a rimanere fermi ai box. Sono preoccupato ma altresì fiducioso. Col Valfoglia sarà una partita difficile contro un avversario che lo scorso anno ha fatto i play off e che ha vinto a Montecchio due domeniche fa. Noi saremo in piena emergenza non avendo Giovagnoli, e Terranova. Moriconi è stato liberato e probabilmente non potrà scendere in campo Alessandroni per noie alla schiena. Ma ho fiducia in chi scenderà giocherà”.

 

12° GIORNATA sabato 26 novembre ore 14,30

MondolfoMarotta-Barbara (Belli di Pesaro), Cagliese-Portuali Ancona (Sarnari di Macerata), Osimostazione-Villa San Martino (Ciccioli di Fermo), San Costanzo-Marzocca (Lombi di Macerata), S.Orso-Urbania (Pigliacampo di Pesaro), Biagio Chiaravalle-Valfoglia (Fiermonte di Macerata domenica), Gabicce Gradara-Fermignanese (Serpentini di Fermo domenica), Montecchio-Vigor Castelfidardo (Paoletti di Fermo domenica). Riposa – Moie Vallesina

CLASSIFICA

Montecchio 23; S.Orso 19; MondolfoMarotta 18;  Urbania, Portuali Ancona 17; Barbara, Valfoglia 16; Moie Vallesina, Fermignanese 15;  Gabicce Gradara 14; Vigor Castelfidardo 12; Villa San Martino, Osimostazione 11; Marzocca, Cagliese 10; Biagio Chiaravalle 9;  San Costanzo 7

MARCATORI

Reti 8: Messina (S.Orso); Reti 7: Bracci (MondolfoMarotta), Napapere (Osimostazione), Pagliardini (Urbania); reti 6: Dominici (Montecchio); Reti 5:  Vegliò (Montecchio), Paolini (Marzocca), Diomede (Valfoglia), Alessandroni (Biagio Chiaravalle), Sacchi (Fermignanese), Sassaroli (Portuali Ancona), Ciacci (Cagliese)

PROSSIMO TURNO sabato 3 dicembreore 14,30

Barbara-Moie Vallesina, Fermignanese-MondolfoMarotta, Marzocca-Montecchio, Portuali Ancona-Biagio Chiaravalle, Vigor Castelfidardo-Cagliese, Villa S.Martino-S.Orso, Urbania-San Costanzo, Valfoglia-Gabicce Gradara (domenica). Riposa – Osimostazione

©riproduzione riservata

image_pdfimage_print

Advertisement

TI POTREBBE INTERESSARE…

More in Calcio