Connect with us

Basket

Basket serie B / La Ristopro cala il tris: battuta Piacenza 78-71

Una prova di squadra convincente regala un’altra vittoria ai cartai, dopo i derby con Jesi e Matelica, e la classifica sorride

di Luca Ciapelloni

CERRETO D’ESI, 13 novembre 2022 – La Ristopro vince la terza partita consecutiva imponendosi su Piacenza che la appaiava in classifica.

Giulini

I cartai si aggiudicano il confronto con autorità, prendendo il largo a partire dal secondo quarto fino al +18 del 34’, e accumulano punti in una classifica positiva.

Nonostante la serata meno brillante del consueto di Stanic e Centanni, che chiuderanno con 7/29 al tiro in coppia ma distribuiranno 15 assist, la squadra di Daniele Aniello mette in mostra varie soluzioni che lasciano presagire un futuro di stagione interessante.

Fall svetta sotto i tabelloni con 17 rimbalzi, Petracca aiuta i suoi in entrambi i lati del campo e i giovani Gulini e Azzano crescono, tanto da essere protagonisti nel periodo positivo fabrianese del secondo quarto, dopo un avvio dove la Bakery va sull’8-15 dopo 6’.

Fabriano sale di tono progressivamente, controlla i tabelloni, Gulini fa allungare i suoi a +8 e Azzano chiude la seconda con le note alte schiacciando a due mani in contropiede.

I biancoblù scavano un solco più profondo a fine terzo quarto, rispondendo con un 9-0 alla Bakery che si era rifatta sotto sul 48-44 con Cecchetti sugli scudi, dopo che in avvio era stato Angelucci il più presente.

La Ristopro scappa via e nella quarta frazione fa 72-54 al 34’ con Fall a convertire il gioco da tre punti, poi la Bakery ricuce con Coltro protagonista in un finale condizionato da tanti fischi arbitrali contestati da entrambe le panchine, ma la vittoria dei fabrianesi non è mai in discussione.

Fabriano: Papa 8, Centanni 15, Stanic 9, Fall 10, Verri 13, Petracca 13, Gianoli ne, Onesta ne, Gulini 8, Patrizi ne, Azzano 2. All. Aniello

Piacenza: Agbortabi 4, Angelucci 8, Korsunov 4, El Agbani 4, Livelli 2, Balestra ne, Carone 1, Berra 7, Cecchetti 22, Coltro 19. All. Del Re

Arbitri: Spinelli e Gai di Roma

Parziali: 24-23, 44-36, 64-51

RISULTATI: Empoli-Rieti 67-84, Senigallia-Matelica 86-78, Ancona-San Miniato nd, Fabriano-Piacenza 78-71, Romagna-Jesi 74-82, Firenze-Fiorenzuola 93-90, Faenza-Andrea Costa Imola 80-77, Virtus Imola-Ozzano 88-72

CLASSIFICA 7° giornata: Rieti 14; Firenze, Faenza 12; Senigallia, Fabriano 10; Piacenza, Jesi, Virtus Imola 8; Ozzano, Fiorenzuola, Ancona* 6; Costa Imola, San Miniato 4; Romagna 2; Matelica, Empoli 0

PROSSIMO TURNO: Ozzano- Romagna, Jesi- Empoli, Piacenza- Andrea Costa Imola, Fiorenzuola-Ancona, Matelica-Faenza, Virtus Imola-Firenze, San Miniato-Senigallia, Rieti-Fabriano

riproduzione riservata

Foto di Marco Teatini

image_pdfimage_print

Advertisement

TI POTREBBE INTERESSARE…

More in Basket