Connect with us

Basket

Basket Serie B Interregionale / Senigallia non ha alternative

La Goldengas deve vincere domenica 12 maggio a Pesaro contro il Loreto per allungare la serie e proseguire la stagione

SENIGALLIA, 10 Maggio 2024 – Stavolta non si può sbagliare.

Contro un Loreto trasformato rispetto a quello altalenante della prima parte del torneo, domenica 12 maggio alle ore 18 nella palestra del padiglione D di Campanara (Pesaro) la Goldengas deve vincere per non terminare la stagione nei quarti di finale dei play-off.

La squadra pesarese infatti ha vinto la gara 1 e si gioca al meglio delle tre partite.

L’eventuale gara 3 si giocherebbe di nuovo a Senigallia, mercoledì 15 maggio alle ore 20.30.

Chi vince questa serie affronta in semifinale la vincente della sfida tra Matelica e Ferentino, con i laziali che a sorpresa hanno espugnato Castelraimondo in gara 1.

Nelle altre due serie, la Virtus Roma e il Bramante Pesaro hanno vinto davanti al pubblico amico rispettivamente contro Porto Recanati e Fiumicino.

Rispetto a gara 1, la Goldengas, che non ha certo giocato male pagando però un evidente calo nel finale, dovrà provare a limitare maggiormente l’attacco pesarese, 87 punti in gara 1 dei quali 32 in un primo quarto dove la squadra di Foglietti ha segnato da ogni posizione.

Ma d’altronde il talento della squadra costruita dagli ex Foglietti e Ligi è evidente e superiore a quello di qualsiasi altra squadra del raggruppamento marchigiano iniziale.

Certo uscire ai quarti sarebbe una delusione per la squadra di Gabrielli, che ha sicuramente disputato una stagione positiva, ma per evitarlo non ci sono alternative al violare per la seconda volta, dopo quella in stagione regolare, il palasport di Campanara.

Arbitrano Di Santo di Chieti e Uncini di Jesi (An).

©riproduzione riservata

 

image_pdfimage_print

Advertisement

More in Basket

Segnala a Zazoom - Blog Directory