Connect with us

Basket

Basket / Senigallia va avanti in Supercoppa, Jesi fuori

La Goldengas vince e convince nonostante le assenze: 74-64 alla General Contractor sempre a rincorrere  

SENIGALLIA, 11 Settembre 2022 – Nonostante un reparto lunghi dimezzato per le assenze di Musci, centro titolare, e del suo cambio, Lemmi, la Goldengas vince e convince contro Jesi passando il primo turno di Supercoppa in un match da dentro o fuori. 

Finisce 74-64.

Era già successo lo scorso anno, quando Senigallia si impose su Jesi sempre nel primo turno della coppa che prepara al campionato: subito in fiducia la formazione senigalliese, che gioca un grande primo quarto chiuso sul 26-14.

Poi il match procede a strappi, ma Senigallia è praticamente sempre avanti, trascinata da un ottimo Neri, che, alla prima partita dopo 10 mesi di stop per infortunio, risponde alla grande, segnando tanto (13) ma prendendo anche ben 11 rimbalzi, dimostrandosi un acquisto azzeccatissimo se la sfortuna si deciderà ad abbandonarlo.

Dopo il 36-27 dell’intervallo, Goldengas sul 56-45 al 30′.

La Goldengas al 33’ tocca pure i 16 punti di vantaggio sul 65-49, poi Jesi si riavvicina, ma mai sotto la doppia cifra, senza riuscire ad impensierire i locali che si guadagnano la qualificazione portando a casa il primo derby stagionale.

GOLDENGAS SENIGALLIA: Giacomini 5, Gnecchi 13, Neri 13, Cerruti 7, Pozzetti 16; Valle 5, Marini ne, Casabianca ne, Arceci, Santucci 15, Valletti, Camilletti ne. All. Filippetti

GENERAL CONTRACTOR JESI: Merletto 6, Rocchi 4, Marulli 13, Ferraro 8, Filippini 23; Valentini 2, Giulietti ne, Moretti ne, Ginesi ne, Konteh, Gatti 6, Cicconi Massi 2. All. Ghizzinardi

Arbitri: Guercio di Ancona ed Esposito di San Benedetto del Tronto

Parziali: 26-14 36-27 56-45 74-64

Andrea Pongetti

©RIPRODUZIONE RISERVATA

image_pdfimage_print

Advertisement

TI POTREBBE INTERESSARE…

More in Basket