Connect with us

Basket

Basket serie B / Academy Jesi al debutto al Palatriccoli, ecco Piacenza

Il club emiliano ha rinunciato alla serie A2 affidandosi a coach Del Re. Ingresso unico 10€. Nostra intervista a Roberto Marulli

JESI, 7 ottobre 2022 – Seconda giornata del campionato di serie B, girone C.

Debutto al PalaTriccoli per la General Contractor. Dopo il successo della prima di campionato in casa della Virtus Imola, vinta 71-77, gli arancioblu si apprestano al debutto casalingo, accogliendo il Bakery Basket Piacenza.

Piacenza è una squadra che riparte dal cosiddetto anno zero dopo la scelta di fare un passo indietro, a seguito della salvezza sul campo ottenuta nello scorso campionato di A2.

Roberto Marulli

Roster composto da figure desiderose di tornare a essere protagonisti, a cominciare dalla scelta del ritorno in panchina di coach Marco Del Re, una volta archiviata la parentesi in C Gold con il Montecatini.

Tra le figure di riferimento, spiccano senz’altro Alessandro Cecchetti. Pivot di esperienza, classe 1981, avendo militato per tanti anni in serie B e vantando nel suo curriculum anche esperienze in A2, è sicuramente un punto di riferimento del gruppo. Temibile anche il trio sugli esterni composta dal play Mattia Coltro (80% nei tiri da due) e le due guardie Umberto Livelli e Gabriele Berra (60% nei tiri da tre) quest’ultimo reduce da una breve avventura a San Severo in A2 e dunque desideroso di farsi spazio all’Interno del gruppo squadra.

Sotto canestro invece, Piacenza può contare sul duo Visentin- Angelucci e la fisicità di Agbortabi. Una squadra in sostanza dai ritmi alti e dalla buona fisicità che se in stato di grazia, è in grado di rendersi pericolosa e dare battaglia.

La gara 1 di domenica scorsa, vinta a mani basse contro Senigallia 81-64, ne è la prova.

L’Academy Jesi dalla sua, vanta un roster interessante, ben assortito con giocatori di categoria tra nuovi acquisti e conferme, dove ognuno sembra aver già trovato la propria dimensione.

Il primo match, vittorioso a Imola sponda Virtus, è indubbiamente un sintomo positivo del lavoro di Ghizzinardi svolto durante la preparazione.

“Inizialmente avevo timore, essendo Imola una neo promossa, di non farci trovare forse sufficientemente pronti a livello di energia. Così invece non è stato e siamo stati molto bravi a trovare da subito la giusta intensità e aggressività. Se devo trovare una nota negativa, dovevamo forse chiuderla prima e non lasciare aperta la partita fino a quasi la fine ma comunque l’obiettivo è stato raggiunto ed è questo quello che conta”. Le parole di Roberto Marulli. Top Score del match, 19 punti a referto. – “Abbiamo ancora un ampio margine di miglioramento essendo una squadra talentosa e composta da grandi individualità ma l’inizio è stato ottimo, sono soddisfatto.”

Facendo un primo punto della squadra, aggiunge: “il nostro è un gruppo formato da bravi ragazzi che si trovano bene fra loro sia dentro che fuori dal campo. E quando si hanno obiettivi comuni, si rema nella stessa direzione. Il coach è molto abile nel darci le giuste indicazioni e noi altrettanto bravi nell’attuarle. Si gioca, con l’obiettivo della vittoria da parte di tutto il gruppo squadra. Personalmente, poco importa come gioco, importa solo portare a casa il risultato. Agli allenamenti si è instaurato un clima piacevole, dove ognuno è pronto a sudare e cooperare. Spero che questo atteggiamento si consolidi sempre più.”

Per concludere, esorta tutti i supporter ad accorrere numerosi domenica al PalaTriccoli, certo che anche grazie al loro sostegno e calore, la squadra sara incentivata a dare il meglio.

A tale proposito, la società Basket Jesi Academy ha comunicato la scelta di porre per questa stagione un prezzo unico del biglietto di ingresso a 10 euro, valido per tutti i settori. Inoltre, per i ragazzi iscritti alle attività del settore giovanile, ingresso omaggio e con una riduzione per i familiari che eventualmente vorranno seguire le partite assieme ai propri figli.

Palla a due ore 18 di domenica 9 ottobre al PalaTriccoli. Arbitri: Scaramellini Elia di Colli Al Metauro ( PU) e Antimiani Simone di Montegranaro

©riproduzione riservata
.

image_pdfimage_print

Advertisement

More in Basket